Seth Rollins vs The Fiend, match già disputato in anteprima: è andato così



by   |  LETTURE 6977

Seth Rollins vs The Fiend, match già disputato in anteprima: è andato così

Seth Rollins vs The Fiend, con un Bray Wyatt reso folle dal suo desiderio di laurearsi Universal Champion e sempre sospeso tra il suo lato demoniaco e quello suadente di bambinaio sarà uno dei principali temi di interesse di Hell in a Cell: come andrà a finire il grande scontro del mese di ottobre? Per chi non stesse nella pelle per scoprirlo, c'è una buona notizia (o pessima, per chi preferisce le sorprese): una risposta già esiste.

La WWE ha infatti deciso di far già scontrare i due in un live event, tenutosi per l'esattezza a Calgary, in Canada, nella serata di venerdì 20 settembre.

Ovviamente non è affatto detto che anche a Hell in a Cell finisca allo stesso modo, in ogni caso ecco come la WWE ha deciso di far sviluppare la contesa nell'house show canadese:

- Viene trasmessa sui maxischermi una simpatica versione della Firefly FunHouse, in cui Ramblin’ Rabbit avvisa Seth Rollins di stare attento a The Fiend, arriva Bray Wyatt che spinge il coniglietto sotto il tavolo ma poi gli dà ragione, quindi avvisa Rollins che The Fiend sta per farlo a pezzi e scoppia a ridere in maniera incontrollata
- The Fiend entra sul ring, impiegando moltissimo tempo (quasi paragonabile a quello di Undertaker) e in mano non ha una lanterna inquietante come quella di SummerSlam, ma una "normale"
- Al suono della campanella The Fiend indietreggia verso un angolo del ring, le luci si spengono e quando si riaccendono ricompare alle spalle di Seth Rollins
- La prima azione di The Fiend è quella di lanciare Rollins fuori dal ring e di impedirgli di rientrarvi, quindi i due entrano in contatto fuori dal quadrato e utilizzando anche le barricate
- Al ritorno sul ring, The Fiend appare tormentato: in alcuni momenti sembra non voler infierire sul suo avversario, in altri si compiace della sua cattiveria
- The Fiend tergiversa troppo prima di eseguire la Sister Abigail, e Rollins si riprende iniziando la sua rimonta con un Enziguiri a segno
- Rollins non si ferma, esegue un primo Stomp su cui The Fiend riesce a evitare lo schienamento, sul secondo Stomp arriva la Mandible Claw
- The Fiend si rifiuta di interrompere la Mandible Claw, e viene squalificato
- A match finito per squalifica, invita Seth Rollins a colpirlo di nuovo con lo Stomp: Rollins ne esegue ben tre e The Fiend sembra ormai sconfitto e riverso al suolo
- Rollins torna in possesso della sua cintura, ma si avvicina al nemico che ovviamente si riprende e si mette seduto
- The Fiend intrappola Rollins nella Mandible Claw, le luci vanno via e un solo faro illumina i due fino al momento in cui Seth non perde i sensi
- The Fiend abbandona l'arena, a luci spente, mentre la sua risata satanica riecheggia nell'aria
- Passa un minuto, tornano le luci e l'arbitro sta controllando le condizioni di Seth Rollins: il campione, rimasto tale, abbandona la scena tremando come una foglia come se temesse un nuovo attacco

Di tutto questo (fino a che non dovesse arrivare una cancellazione dovuta a infrazione di diritto d'autore) esiste anche un video amatoriale, caricato da un fan su YouTube, e ve lo inoltriamo qui sotto: