WWE e Fox divisi su ritorno (e match titolato) di Brock Lesnar a SmackDown?



by   |  LETTURE 3368

WWE e Fox divisi su ritorno (e match titolato) di Brock Lesnar a SmackDown?

Brock Lesnar, come sappiamo, affronterà Kofi Kingston per il titolo di WWE Champion in occasione della primissima puntata di SmackDown trasmessa dalla Fox, il prossimo 4 ottobre. E la sensazione generale, considerati lo status, il palmarès e la differenza fisica tra i due, è che in quella circostanza possa facilmente arrivare un cambio di campione. Quello che però non era facile da prevedere, e invece sembra ora sempre più probabile secondo alcuni addetti ai lavori, è che sul punto l'accordo tra WWE e Fox non sia totale.

Se n'è detto convinto, in particolare, uno dei corrispondenti più ascoltati da anni e anni tra coloro che si occupano quotidianamente di WWE, vale a dire quel Dave Meltzer che sulla sua 'Wrestling Observer Radio' ha spiegato per quale motivo ritiene che la situazione di Brock Lesnar abbia di fatto diviso WWE e Fox.

"Quando hanno annunciato che Brock Lesnar avrebbe preso parte al debutto di SmackDown sulla Fox le cose si sono sommate una con l'altra - ha spiegato l'esperto giornalista -. Intendo dire che siamo tutti al corrente del fatto che in Fox vogliono che il wrestling abbia una connotazione molto più sportiva e meno teatrale che in passato, e Brock ai loro occhi rappresenta l'atleta vero e proprio. Per questo motivo dico che mi aspetto che Brock vinca il titolo. Non intendo che andrà per forza così, ma l'impressione è che la Fox voglia dargli la cintura in anticipo rispetto a quello che avrebbe voluto Vince McMahon".

Secondo Meltzer, in altre parole, la soluzione più giusta era quella di ripresentare Brock Lesnar come WWE Champion a Hell in a Cell, un vero e proprio ppv la cui costruzione sarebbe iniziata ovviamente già il 4 ottobre (se non prima). La Fox invece, sempre secondo quanto sostenuto dallo storico responsabile dell'Observer, vorrebbe subito presentarsi al suo pubblico con un campione "grande, grosso e famoso".

Chi l'avrà vinta? Lo scopriremo tutti quanti il fatidico 4 ottobre prossimo...