Daniel Bryan, quale futuro in WWE? Il suo personaggio verso una rivoluzione



by   |  LETTURE 2342

Daniel Bryan, quale futuro in WWE? Il suo personaggio verso una rivoluzione

Roman Reigns a Clash of Champions alla fine ha affrontato Erick Rowan, rivelatosi unico responsabile degli attentati cui abbiamo assistito nel corso dell'estate. Nel frattempo al Barbarossa si è unito a sorpresa Luke Harper, per formare un'alleanza che nel corso degli anni è stata più e più volte riproposta (dalla Wyatt Family ai Bludgeon Brothers).

E Daniel Bryan?

L'ex Planet's Champion, che sembrava l'effettivo mandante degli attacchi firmati Rowan, si trova al momento in una sorta di curioso limbo in cui non è ancora completamente turnato face ma non è chiaro se sia ancora heel. Una situazione abbastanza confusa, su cui ha provato a fare chiarezza la 'Wrestling Observer Newsletter'.

Secondo quanto raccolto dall'autorevole fonte, Bryan (che peraltro per un motivo o per l'altro non lotta da diverse settimane) va sempre più verso una curiosa e disfunzionale alleanza con Roman Reigns piuttosto che una faida con il Big Dog, faida che a questo punto dovrebbe non verificarsi più.

Non è del tutto chiaro al momento se questa nuova alleanza possa rappresentare l'effettivo ritorno tra i "buoni" di Bryan o se possa essere basata su uno stato di continua tensione tra i due, esattamente come avvenne tra Kane e lo stesso Daniel Bryan ai tempi del Team Hell No, esperienza che a tutti gli effetti pose le basi al turn face di Daniel seppure in maniera molto più dilazionata nel tempo.

Staremo a vedere, anche se la sensazione dominante, al momento, è quella di un futuro in cui Daniel Bryan e Roman Reigns remeranno dalla stessa parte piuttosto che trovarsi uno contro l'altro (come invece sembrava dover avvenire all'inizio della storyline, ossia prima di SummerSlam).