WWE: controversa Superstar torna a sorpresa a NXT



by   |  LETTURE 1503

WWE: controversa Superstar torna a sorpresa a NXT

La scorsa notte NXT ha stupito il mondo mettendo in scena un ottimo episodio come debutto nel nuovo formato su USA Network. Tra match eccellenti come il Fatal 4-Way femminile, lo Street Fight finale tra Matt Riddle e Killian Dain ed un cambio di titolo, NXT ha dimostrato di essere uno show da tenere d'occhio nei prossimi mesi.

Ma c'è stato un momento che ha stupito il pubblico della Full Sail University ed ha visto una controversa Superstar tornare in azione dopo mesi di lontananza dal ring. Stiamo parlando di Lio Rush. Membro del roster di 205 Live, Lio Rush è maggiormente ricordato come manager di Bobby Lashley, avendolo guidato verso due vittorie del titolo intercontinentale ad inizio 2019.

Da marzo il soprannominato Man of the Hour è sparito dagli schermi televisivi a causa di divergenze contrattuali, avendo più volte espresso del malcontento per il suo utilizzo, ritenendo di valere molto di più di quanto la WWE lo considerasse.

Addirittura, gli atteggiamenti da prima donna di Rush gli avrebbero provocato un forte heat nel backstage anche da parte di diversi colleghi. Negli ultimi sei mesi, Lio Rush ha iniziato una carriera come rapper. Nella puntata di NXT di questa notte, Lio Rush ha sconfitto Oney Lorcan ed ha guadagnato una chance al WWE Cruiserweight Championship di Drew Gulak da utilizzare in futuro, ora che il titolo dei pesi leggeri sarà inglobato a NXT.