Becky Lynch: "Ho dimostrato alle persone che si sbagliavano su di me"



by   |  LETTURE 1035

Becky Lynch: "Ho dimostrato alle persone che si sbagliavano su di me"

La campionessa femminile di Raw Becky Lynch è tornata a parlare di sé durante una lunga intervista rilasciata a Times Now. La superstar irlandese si è soffermata soprattutto sulla straripante ascesa che l’ha portata a scioccare il mondo nel main event di WrestleMania.

“Non ci sono molte donne in questo settore. Di fronte a così tante persone che ti osservano costantemente, è dura mettersi sempre alla prova fisicamente e mentalmente. Quando sei sul ring e ti senti stanchissimo, devi dare il massimo per dimostrare di essere migliore di tutti gli altri.

Volevo vincere e dimostrare a tutti che si sbagliavano sul mio conto. Anche separarmi da alcune persone mi ha giovato alla fine. Il mio motto è sempre stato lavorare sodo. Il mio consiglio a tutte le ragazze che aspirano a fare il mio mestiere è di non smettere mai di migliorare.

È importante viaggiare, lavorare sulla propria forma fisica, avere la capacità di interagire con le persone sia sul ring che all’esterno” – ha spiegato Becky. Lynch ha raccontato come è iniziata la sua carriera: “Io e mio fratello guardavamo il wrestling tutto il tempo e lo adoravo.

Ho iniziato ad imparare i rudimenti della disciplina nella scuola di Finn Balor. Andavamo laggiù ogni domenica ed è così che ho cominciato. Questo è ciò che ho sempre desiderato per me stessa, realizzare i miei sogni e percepire quell’adrenalina unica”.