Vince McMahon ancora assente dagli show WWE: cosa c'è dietro



by   |  LETTURE 1687

Vince McMahon ancora assente dagli show WWE: cosa c'è dietro

Una WWE sempre più priva di Vince McMahon: questo è ciò che sembra starci offrendo il presente, e che potrebbe anche disegnare l'equilibrio dell'imminente futuro della compagnia.

In queste ore era già circolata la notizia che il Boss della WWE non abbia presenziato alla puntata di Raw di questo lunedì ma che dovesse esserci a SmackDown, nel frattempo sono però giunte assicurazioni sul fatto che anche lo show blu sia andato in onda senza di lui. Ad affermarlo è stato Mike Johnson di 'PWInsider', che prima ha parlato di una presenza ad Atlanta del Chairman, per poi smentirla a distanza di un breve lasso di tempo.

La fonte ha anche spiegato che i compiti di Vince McMahon sono stati assegnati collettivamente a un team di dirigenti composto da Bruce Prichard, Michael Hayes, Ed Koskey e Eric Bischoff, ma rimane anche un'altra questione: per quale motivo Vince ha deciso che la sua presenza non fosse necessaria in una puntata in cui sono stati presentati ai fan anche alcuni snodi narrativi molto importanti?

La risposta, secondo Johnson, è quella già data in passato: lo stesso Vince in persona ha ammesso di aver deciso di assumere due Direttori Esecutivi perché ormai oberato dal lavoro e nella necessità di trasferire parte delle sue responsabilità sulle spalle di dirigenti esperti e fidati, potendo in questo modo concentrarsi su una visione più a ampio raggio della compagnia.

In più è evidente che in questa specifica fase Vince McMahon sia molto concentrato sul lancio della XFL, la lega di football di sua proprietà, e anche per questo motivo la sua presenza in cabina di regia a Raw e SmackDown è meno costante di quanto lo sia sempre stata nell'intera storia dei due show.