WWE: evento shock a SmackDown: qualcuno è stato licenziato *SPOILER*


by   |  LETTURE 2869
WWE: evento shock a SmackDown: qualcuno è stato licenziato *SPOILER*

L'ultima puntata di SmackDown prima di Clash of Champions non ha risparmiato sorprese, specialmente per quanto riguarda il King of the Ring. Infatti Elias, che doveva affrontare Chad Gable nelle semifinali, è stato costretto ad abbandonare il torneo a causa di un infortunio alla caviglia.

Il torneo è, però, dovuto andare avanti ed il posto dell'ex campione 24/7 è stato preso niente meno che da Shane McMahon. Il figlio di Vince ha anche ingaggiato Kevin Owens come arbitro speciale della contesa, promettendogli di revocare la multa di $100.000 in caso lo avesse aiutato a vincere.

Un combattuto Kevin Owens ha subito permesso a Chad Gable di vincere il main event con uno conteggio veloce, ma Shane ha dichiarato che il match sarebbe diventato un 2 Out Of 3 Falls, facendolo ripartire. Questa volta Owens ha tentato di far vincere l'autoproclamatosi Best in the World, ma alla fine ha dovuto sancire la sua sconfitta quando ha ceduto alla Ankle Lock di Gable.

Se da una parte Chad Gable si è qualificato per la finale del King of the Ring contro Baron Corbin, Shane McMahon non ha preso bene la sconfitta e si è fisicamente scagliato contro Kevin Owens, attaccandolo con rabbia ed urlandogli contro di averlo licenziato.

Ovviamente il licenziamento di Kevin Owens è parte della storyline ed il Prize Fighter non abbandonerà veramente la compagnia, ma questo non fa che inasprire la sua rivalità con Shane McMahon, che sembra essere tutto meno che conclusa.