WWE: un infortunio sconvolge il King of The Ring a SmackDown *SPOILER*


by   |  LETTURE 1145
WWE: un infortunio sconvolge il King of The Ring a SmackDown *SPOILER*

Prima dell'inizio di SmackDown, la WWE ha comunicato sul suo profilo Twitter che a causa di un infortunio Elias non avrebbe potuto prendere parte alla semifinale del torneo King Of The Ring. La WWE non ha specificato l'entità del problema fisico, che è stata anticipata da Mike Johnson su 'PWInsider' e poi confermata durante SmackDown: il lottatore si è infatti rotto la caviglia.


Nell'arco della puntata andata in onda dal Madison Square Garden di New York si è quindi cercato di trovare un modo di risolvere la faccenda e alla fine è stato Shane McMahon a farlo, individuando la soluzione che è stata approvata dapprima da Elias e poi dalla dirigenza della WWE.

Come avvenuto alla World Cup di Crown Jewel con The Miz, infatti, anche nel King of the Ring è stato lui in persona a sostituire l'atleta infortunato. Quindi Chad Gable (differentemente da quanto avvenuto in altre circostanze simili che si sono verificate negli anni passati al King of the Ring) non ha avanzato automaticamente il turno, ma ha dovuto affrontare in semifinale un avversario nuovo e completamente imprevisto, Shane McMahon: