Bray Wyatt: qualche problema in WWE con la sua maschera da The Fiend


by   |  LETTURE 5455
Bray Wyatt: qualche problema in WWE con la sua maschera da The Fiend

Bray Wyatt continua a essere una risorsa molto importante per la WWE, ma continua anche ad arrecare qualche grattacapo alla compagnia. E come al solito alla base di tutto ci sono alcuni dettagli del suo personaggio al contempo affascinante e inquietante, a partire dalla sua maschera.

La tipica maschera da The Fiend, quella che come sappiamo è stata realizzata da costumisti di altissimo livello e che lavorano anche a Hollywood, è già entrata nel cuore dei fan, che però stanno andando incontro a qualche insoddisfazione quando si recano ai Live Event della compagnia, dato che tra i vari prodotti in vendita nei punti merchandising, la maschera in questione ancora non c'è.

Non è sempre stato così (a SummerSlam è stata venduta, ed è andata a ruba), ma evidentemente in WWE non sono ancora riusciti a produrne in quantità tali da poterla distribuire in ogni uscita (incluse quelle minori).

E questo sta diventando un problema, dato che è uno dei prodotti attualmente più richiesti dai fan. Oltretutto la WWE ha deciso di produrne due versioni, una più accurata (e costosa) dell'altra, ma ancora nessuna delle due è in vendita nei Live Event.

Lo ha confermato anche Brad Shepard, che però ha anche aggiunto che in WWE stanno già lavorando per porre presto rimedio: