Non solo titolo Usa e intercontinentale: torna una storica cintura in WWE?


by   |  LETTURE 9696
Non solo titolo Usa e intercontinentale: torna una storica cintura in WWE?

Non solo titolo intercontinentale e degli Stati Uniti: la WWE sta infatti valutando l'introduzione di una nuova cintura intermedia, che andrà ad aggiungersi a quelle già esistenti. Tale titolo non rimpinguerà però il parco cinture di Raw e SmackDown, bensì quello di uno dei territori più giovani della compagnia di proprietà di Vince McMahon.

Si tratta infatti di NXT UK, che potrebbe dotarsi di un titolo intermedio, di cui al momento ancora non dispone:


L'aspetto più interessante è però rappresentato dal nome che potrebbe assumere il titolo: trattandosi di un roster europeo, infatti, il nome non poteva che richiamare l'Europa.

E richiamando l'Europa le ipotesi non potevano che essere suggestive. Oltre all'ipotesi "Eurocontinental Champion" spunta infatti un titolo che ha fatto la storia del wrestling, pur restando in vigore per soli cinque anni e mezzo (fu introdotto in WWF il 26 febbraio 1997 e ritirato dalla WWE il 22 luglio 2002).

Stiamo ovviamente parlando dell'European Championship, che venne detenuto per primo proprio da un lottatore britannico (The British Bulldog). Ora potrebbe tornare in auge nel suo continente d'appartenenza, e chissà che non finisca intorno alla vita o sulle spalle di qualcuno destinato a seguire le tracce dei suoi tanti, leggendari predecessori: