Shane McMahon assente dagli schermi della WWE: ecco la motivazione


by   |  LETTURE 2843
Shane McMahon assente dagli schermi della WWE: ecco la motivazione

L'accesa rivalità tra Shane McMahon e Kevin Owens sembra essere stata messa in stand-by dopo la vittoria del canadese a SummerSlam. in un match in cui era in palio la sua carriera. E mentre quest'ultimo ha continuato a prendere parte alle puntate di SmackDown, partecipando anche al King of the Ring (da cui è stato eliminato in maniera clamorosa), il figlio del boss manca ormai da settimane all'appello.

La spiegazione è stata data da Dave Meltzer durante l'ultima puntata della Wrestling Observer Radio e come al solito è estremamente bizzarra: "Il team creativo non ha piani per lui e Vince McMahon, che più volte ha riscritto i copioni degli show, si è totalmente dimenticato della sua storyline.

Ormai sembra avere la testa totalmente altrove" Dichiarazioni che faranno sicuramente contenti i detrattori di Shane, dal momento che il suo push aveva fatto infuriare numerose stelle della WWE. Si era addirittura diffusa una voce sinistra secondo cui avrebbe potuto vincere il titolo massimo di SmackDown, ma fortunatamente questo scenario non si è mai avverato.

Staremo a vedere se qualcosa cambierà in vista di Clash of Champions, PPV in programma domenica prossima allo Spectrum Center di Charlotte, dal momento che nè Shane McMahon nè Kevin Owens sono bookati per l'evento.