SmackDown con Undertaker al Madison Square Garden: cosa ha in mente la WWE


by   |  LETTURE 3329
SmackDown con Undertaker al Madison Square Garden: cosa ha in mente la WWE

Undertaker sarà nuovamente in WWE settimana prossima, in quella SmackDown che già in passato ebbe modo di definire "la sua casa" Il Phenom sarà di scena a New York, nel sempre affascinante Madison Square Garden.

E inevitabilmente si sono scatenate in questi giorni le illazioni su quale possa essere il suo ruolo nello show, tenuto conto del fatto che dopo Extreme Rules (e il match di coppia disputato al fianco dell'ex rivale Roman Reigns contro il duo composto da Shane McMahon & Drew McIntyre) Taker è sostanzialmente scomparso dai radar.

Tanto da disertare anche il ben più importante SummerSlam. Della questione si è occupato Dave Meltzer, che sulla sua 'Wrestling Observer Radio' ha voluto affermare che il ritorno di Undertaker non comporterà un suo ritorno sul ring, almeno in tempi brevi.

"Riguardo a un eventuale match di Undertaker a Clash of Champions, mi è stato detto che non lo faranno - ha rivelato l'esperto giornalista -.

Io stesso pensavo che potessero organizzare qualcosa del genere, ma mi hanno riferito che sarà semplicemente presente allo show. Di base, il succo della vicenda è che lo hanno voluto inserire nella scaletta di SmackDown nella speranza che aiutasse a vendere qualche biglietto in più.

Hanno deciso così, perché erano convinti che la puntata di Raw del Madison Square Garden andasse sold out, mentre quella di SmackDown avesse bisogno di un po' d'aiuto"