La WWE blinda Roman Reigns: nuovo contratto pluriennale per lui


by   |  LETTURE 1443
La WWE blinda Roman Reigns: nuovo contratto pluriennale per lui

WWE sempre più all'insegna di Roman Reigns, e viceversa. Il Big Dog dovrebbe infatti aver firmato un nuovo contratto con la compagnia di Stamford, che prolungherà di diversi anni la sua permanenza nella federazione guidata da Vince McMahon.

A scoprire la notizia è stato Ryan Satin, che ne ha spiegato i dettagli sul suo 'Pro Wrestling Sheet': secondo le informazioni da lui raccolte, il samoano si sarebbe incontrato con i vertici aziendali nel corso del mese di luglio, trovando un accordo per un prolungamento contrattuale che è stato finora definito semplicemente "pluriennale"

Satin ha specificato di non conoscere esattamente il numero di anni inserito nel nuovo contratto di Reigns, non essendo quindi in grado di indicare quando esattamente scadrà il suo nuovo contratto. Anche lo stipendio percepito dall'ex Universal Champion rimane per il momento un mistero.

Chiaro è però che l'ex leader dello Shield resterà un punto fermo della WWE negli anni a venire, in particolare a SmackDown che certamente ne farà un perno dello show e delle varie storyline, in particolare da quando inizierà l'esperienza sulla Fox il 4 ottobre.

Al momento Roman Reigns è invischiato in una storyline in cui è alla ricerca dei responsabili di una serie di attentati che lo hanno visto vittima nelle ultime settimane: tutti gli indizi portano a pensare che i responsabili siano Rowan e soprattutto Daniel Bryan, ma anche l'ultima puntata di SmackDown da questo punto di vista non ha offerto novità sostanziali, limitandosi a scrivere un nuovo capitolo della faida.