La WWE abbandona una nuova stable ancora prima dell'esordio


by   |  LETTURE 3293
La WWE abbandona una nuova stable ancora prima dell'esordio

In casa WWE si continuano a studiare nuove soluzioni per dare vita a storie interessanti e alleanze che possano risollevare le carriere di lottatori in difficoltà e semidimenticati. A volte funziona (un caso recente è quello di R-Truth e Carmella), altre volte no.

E così una nuova stable che era stata finora provata solo negli show minori (Cesaro, Robert Roode e EC3) potrebbe non esordire mai nel main roster. Ai tre era stato assegnato il nome di Main Event Muscle Men e finora avevano combattuto solo negli house show e a Main Event, per provare la eventuale tenuta di questa nuova alleanza, per poi debuttare a Raw o SmackDown.

Ebbene, secondo quanto scoperto da Mike Johnson e poi raccontato sul podcast 'PW Insider Elite audio', tutto questo non succederà più. “Non ho più sentito nulla su EC3 o Bobby Roode o in generale su quella alleanza - ha spiegato il giornalista -.

Penso che fosse un'idea con cui stavano facendo un esperimento e non è mai andato avanti. Solo una di quelle cose che vengono scartate come pasticci creativi. In più ora ci sono nuove persone coinvolte nella gestione dei diversi brand. Dovremo vedere quale sarà il futuro di EC3, Cesaro e Roode sotto Paul Heyman e/o Eric Bischoff"