SummerSlam, ritorno a sorpresa di una leggenda: spalti in delirio *SPOILER*


by   |  LETTURE 4774
SummerSlam, ritorno a sorpresa di una leggenda: spalti in delirio *SPOILER*

SummerSlam è stato uno show importante e a tratti anche decisamente bello, ma con poche sorprese (soprattutto negli esiti dei suoi match). C'è stato però un momento che ha letteralmente lasciato di stucco i fan presenti sugli spalti di Toronto, per poi farlo esplodere in un momento di autentica gioia.

Sul ring si è infatti ripresentata una leggenda della WWE, che da molti anni è stata costretta a rinunciare al wrestling a causa di problemi al collo che in caso di nuovi ipotetici infortuni potrebbero costringerlo addirittura alle stampelle o alla sedia a rotelle.

Si tratta del canadesissimo Edge, eroe di casa in quel di Toronto, che ha deciso di interrompere la solita esibizione alla chitarra di Elias, che come da tradizioni se la stava prendendo anche con la città e i suoi abitanti.

Edge, che è fermo dal 2011, è stato tra i grandi assenti anche nelle recenti riunioni di leggende o rimpatriate che la WWE ha organizzato, rendendo il suo ritorno ancora più sorprendente. E, sorpresa dopo la sorpresa, ha anche rifilato una Spear al Drifter, tornando a effettuare una mossa di wrestling dopo anni e anni.

Ha quindi salutato il suo pubblico riuscendo con molta fatica a nascondere l'emozione e la commozione per aver rivissuto una giornata da Rated-R Superstar: