Undertaker ha firmato un contratto a vita con la WWE


by   |  LETTURE 5814
Undertaker ha firmato un contratto a vita con la WWE

Non c'è alcun dubbio sul fatto che Undertaker sia uno dei pilastri della WWE. Un lottatore che con la sua gimmick e la sua prestanza fisica è riuscito ad avere una carriera ultraventennale, catturando l'interesse di fan appartenenti a generazioni diverse.

Per questo motivo Vince McMahon ha più volte cercato di tenerlo esclusivamente associato alla sua Compagnia, impedendogli di presenziare a Starrcast II, in quella che sarebbe dovuta essere la sua prima grande apparizione all'infuori della WWE.

Sapevamo già di come Undertaker avesse siglato un nuovo accordo subito dopo WrestleMania, ma soltanto adesso apprendiamo la sua natura. Stando a quanto riportato dalla Wrestling Observer Newsletter, infatti, si tratta di un contratto talmente duraturo da poter essere tranquillamente considerato "a vita"

D'altronde la carriera da lottatore attivo sembrerebbe volgersi al termine, essendo ormai arrivato alla veneranda età di 54 anni, ma una figura così prestigiosa e dalla grande esperienza come quella di Taker può essere usata benissimo nel backstage o come coach al Performance Center di NXT.

Vi ricordiamo che l'ultimo match del Deadman risale a Extreme Rules, performance che lo ha reso enormemente soddisfatto dopo la debacle di Super ShowDown, ma a quanto pare la dirigenza sta pianificando per lui diversi incontri, soprattutto a WrestleMania 36.

Al momento Taker non è pubblicizzato per SummerSlam, dunque è probabile che la sua prossima apparizione possa slittare in autunno, magari nuovamente in Arabia Saudita se gli sceicchi chiederanno a gran voce la sua presenza.