Goldberg vs Brock Lesnar: la WWE studia un'incredibile sorpresa

Il match per il titolo al Grandaddy of Them All potrebbe essere turbato da un avvenimento epocale.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Goldberg vs Brock Lesnar: la WWE studia un'incredibile sorpresa

Goldberg vs Brock Lesnar a WrestleMania 33 con in palio il titolo di Universal Champion sta ottenendo una risposta dai fan che forse in WWE non si aspettavano. Tanto da aver deciso di correre ai ripari.

I piani alti di Stamford non hanno potuto ignorare che il pubblico di Raw, lo stesso che aveva accolto Goldberg con uno straordinario boato la notte del suo ritorno a ottobre, ora che Da Man è diventato campione addirittura si sono lasciati andare a cori che chiedevano di licenziarlo ("Fire Goldberg!

Fire Goldberg!"). Ecco perché il grande match di Orlando potrebbe ora prendere una piega inaspettata solo qualche settimana fa.

'Inquisitr' suggerisce infatti che la nuova attitudine del pubblico nei confronti di Goldberg potrebbe accelerare un suo inatteso e incredibile turn heel, che addirittura potrebbe consumarsi durante l'incontro di WrestleMania.

In questo modo si potrebbe canalizzare l'insofferenza che i fan hanno sviluppato nei confronti del nuovo campione e rendere tutto molto più coerente per la storyline. Non solo: si potrebbe regalare al match un nuovo motivo di interesse e di grande sorpresa e anche prolungare la possibile vita di Goldberg in WWE, se davvero i piani di farlo combattere fino a WrestleMania 34 non sono definitivamente sfumati.

Uno sviluppo decisamente imprevedibile, in ogni caso, soprattutto se si pensa al primo discorso tenuto da Goldberg nella sua seconda era da WWE Superstar: al suo ritorno parlò infatti di voler essere ancora una volta un eroe per i più giovani e di voler regalare al suo bambino la possibilità di vedere il suo papà combattere su un ring.

Valori, giovani, un figlio. Tutte questioni molto poetiche sparite però dopo gli ormai famigerati cinque minuti e sette secondi a cui si sono ridotti i tre match disputati in questi mesi. Cinque minuti che gli hanno messo contro parte del pubblico.

E che ora potrebbero diventare il vero chiavistello per vedere un Goldberg tutto nuovo. Un Goldberg cattivo.

Goldberg Brock Lesnar
SHARE