Kurt Angle tornera' a lottare in WWE? Arriva una possibile risposta



by MARCO ENZO VENTURINI

Kurt Angle tornera' a lottare in WWE? Arriva una possibile risposta

Per Kurt Angle WrestleMania sarà soltanto la notte dopo la Hall of Fame, quella del suo grande ritorno nella compagnia di casa McMahon. Ma sarà inevitabile per lui ricevere l'assordante coro "One more match! One more match!".

E quindi è lecito chiedersi: l'Eroe Olimpico, che ha spesso detto di voler tornare a combattere su un ring di Stamford, lo farà davvero oppure no?

Secondo 'Cageside Seats' la risposta a questa domanda è sì.

E in WWE stanno anche iniziando a stabilire quando questo avverrà.

In WWE vogliono infatti capire quali siano le condizioni fisiche di Angle, che alle spalle ha una lunga storia di infortuni al collo. Ma sicuramente almeno dal punto di vista atletico dovrebbe essere pronto, tenuto conto del fatto che in questi mesi ha sempre lottato sulla scena semiprofessionistica, e lo ha fatto sin da quando ha lasciato definitivamente la TNA nel gennaio del 2016.

Quasi certamente, però, non lo vedremo in azione prima di WrestleMania e nemmeno nel corso del Grandaddy of Them All.

La convinzione è che il suo nome possa essere una delle chiamate a sorpresa del prossimo WWE Draft, che dovrebbe avere luogo nel prossimo mese di giugno.

Nel mentre sarà interessante capire chi possa essere il suo primo rivale nella prossima avventura da lottatore WWE.

Forse un segnale potrebbe già arrivare al momento dell'annuncio di colui che lo introdurrà nella Hall of Fame, ma va ricordato che lo stesso Angle ha già messo nel mirino lottatori sia di Raw che di SmackDown, come Roman Reigns, Samoa Joe o Seth Rollins, ma anche John Cena e AJ Styles.

Kurt Angle