Becky Lynch a sorpresa: "Voglio essere heel e lottare nel Club"

La Lass Kicker sembra essersi stufata della sua immagine di brava ragazza e svela i suoi sogni per il futuro. Con un passaggio a Raw?

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Becky Lynch a sorpresa: "Voglio essere heel e lottare nel Club"

Becky Lynch si è stufata del suo personaggio in WWE. E non solo non vede l'ora di essere protagonista di un turn heel, ma sogna di diventare il rinforzo di una delle principali fazioni tra i cattivi della compagnia.

"Vorrei che mi fosse concessa la possibilità di un heel turn - la sua confessione nel corso di una Q & A al Wizard World Portland -.

A quel punto vorrei unirmi al Club e iniziare a far parte della loro alleanza".

Una prospettiva decisamente interessante per la Lass Kicker, che da quando ha esordito nel main roster della WWE è sempre stata un'eroina buona, venendo però tradita da praticamente ognuna delle alleate avute nel corso dei mesi (Paige, Charlotte, Natalya e Mickie James sono solo alcune del lotto).

Una prospettiva, però, che lascerebbe intendere anche un'altra svolta per lei: quella del passaggio al roster di Raw in occasione del prossimo Draft.

La talentuosa irlandese ha poi espresso un altro suo sogno, quello di riunirsi sul ring di WrestleMania con le vecchie amiche con cui componeva il quartetto delle Four Horsewomen, ossia Charlotte, Sasha Banks e Bayley: "Gli incontri che mi piacerebbe disputare sono uno o due.

Uno è lottare nel main event di WrestleMania in un Four-Way Match tra le Four Horsewomen. Poi vorrei affrontare Charlotte con in palio il mio titolo, il suo titolo o magari entrambi. Potrebbe mettere in palio il WWE Undisputed Women’s Championship".

Infine un elenco dei lottatori che più ama vedere in azione sul ring: "Charlotte, AJ Styles, Finn Bàlor, il New Day, Zack Ryder". E forse la più grande sorpresa è costituita proprio da questi ultimi due...

Becky Lynch Raw
SHARE