La WWE non crede piu' in Roman Reigns? Ecco la verita'

La sonora sconfitta con Samoa Joe ha fatto discutere. Ma dietro c'è un progetto molto più ampio.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
La WWE non crede piu' in Roman Reigns? Ecco la verita'

Roman Reigns a Raw sta perdendo importanza settimana dopo settimana? Sì, a quanto pare. Ma il tutto potrebbe fare parte di un progetto più grande e di prospettiva.

Ha destato una forte impressione la sconfitta del Mastino contro Samoa Joe, con tanto di problemi fisici annessi per l'ex Shield.

Proprio questi ultimi hanno fatto abbastanza discutere in queste ore, ma '411Mania' ha dato una precisa spiegazione a quanto avvenuto sul ring di Portland.

Sarebbe stato infatti un suicidio dal punto di vista sportivo, di storyline e di costruzione del personaggio far perdere Samoa Joe dopo averlo fatto debuttare da così poco tempo.

Soprattutto in considerazione del fatto che lo si vuole proporre come una forza ampiamente distruttiva. In più pare essere in pieno svolgimento un progetto di "depotenziamento" per Roman Reigns. Che però avrebbe la finalità di far crescere la sua carriera, non di farla regredire.

Tesi, quest'ultima, sposata anche da 'FanRag Sports', secondo cui l'esplosione di Samoa Joe è finalizzata alla costruzione di un cattivo vecchio stampo, dalla forza bruta e apparentemente implacabile.

Insomma, qualcuno che nelle intenzioni della federazione possa diventare il vero erede di Brock Lesnar come peso specifico nello spogliatoio e nella considerazione dei fan.

Intanto questo avversario dovrebbe risultare non all'altezza delle forze di Roman Reigns, che dovrebbe prendersi del tempo per raccogliere forze e idee per poi affrontarlo più avanti e riuscire finalmente a batterlo, come da schema tanto caro a Vince McMahon.

Questo però avverrà solo nel momento in cui Joe sarà davvero visto dalla massa come una forza inarrestabile e quasi sovrumana. Insomma: come un nemico davvero credibile per il Mastino.

Che nel frattempo dovrà facilmente limitarsi a leccare le ferite.

Almeno per un po' Cioè fino a quando la WWE non deciderà che sarà arrivato il momento della sua riscossa.

Roman Reigns Samoa Joe
SHARE