Kurt Angle: "Datemi Roman Reigns"

L'Eroe Olimpico a sorpresa: "Un altro match in WWE? Vorrei AJ Styles, ma mi piace anche il Mastino. E vi spiego il perché".

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Kurt Angle: "Datemi Roman Reigns"

Kurt Angle vuole Roman Reigns. Questa l'indicazione arrivata un po' a sorpresa dall'Eroe Olimpico, che ha parlato con 'Pro Wrestling Stories' raccontando alcuni suoi segreti risalenti al periodo più cupo della sua vita ma anche i suoi match da sogno ora che è tornato in orbita WWE.

"In cima agli atleti con cui vorrei combattere metto AJ Styles, lui è incredibile - ha confessato il futuro Hall of Famer -.

Al momento è il migliore nel business, senza ombra di dubbi. L'ho visto combattere martedì contro Dean Ambrose e mi viene da chiedermi se questo ragazzo abbia mai fatto un match non da cinque stelle. Davvero è Fenomenale e capisco assolutamente perché sia tanto divertente lavorarci insieme, praticamente non devi fare niente.

Fa tutto lui. E chi dice cose diverse sul suo conto mente".

"Poi so che potrei lasciare qualcuno di stucco, ma mi piace molto Roman Reigns - l'ammissione di Angle -. Sono convinto che prima o poi conquisterà l'affetto dei fan, è solo questione di tempo.

Penso che sia stato pushato un po' troppo in fretta, al pubblico piace vedere il processo di crescita di un lottatore destinato a grandi cose. Sapete, prima la cintura di campione degli Stati Uniti, poi quella Intercontinentale o il King of the Ring e solo dopo il titolo assoluto.

Lui invece è andato un po' troppo dritto per dritto, probabilmente in molti non lo sopportano soltanto per questo motivo. Ma sarebbe bello scontrarmi con lui".

Infine il mea culpa sul periodo in cui aveva ceduto all'abuso da alcool e antidolorifici: "Sono quattro anni che sto lavorando per uscire da quel tunnel.

Sono entrato in riabilitazione nel 2013, dopo essere stato fermato per guida in stato di ebbrezza quattro volte in cinque anni. Tutto cominciò dopo che mi sono rotto il collo quattro volte in due anni e mezzo. Ho iniziato a prendere lo Xanax all'insaputa della WWE.

Ora hanno una grande politica nel controllo contro le sostanze proibite, ma nel 2003 non era così. Quindi mi sono lasciato andare decisamente troppo. Fino a che, nel 2006, ho chiesto a Vince McMahon di lasciarmi andare via, perché pensavo di essere diventato un danno per la WWE.

Poi sono arrivato in TNA, dove tutti bevevano. Io non avevo mai bevuto, ma ho iniziato a farlo anche io e la combinazione con gli antidolorifici stava trasformandosi in un mix mortale".

Kurt Angle Roman Reigns Aj Styles
SHARE