Aggiornati i piani per Wrestlemania e improntati i primi match per la Rumble



by ROBERTO TRENTA

Aggiornati i piani per Wrestlemania e improntati i primi match per la Rumble

Secondo quanto dichiarato da alcune fonti all'interno della WWE, Vince McMahon avrebbe apportato delle modifiche consistenti alla card (che tuttora è in via di definizione) di Wrestlemania, ma a quanto pare i tre match di cartello, ovvero Lesnar vs Goldberg, Big Show vs Shaquille O'Neal e Triple H vs Seth Rollins rimangono saldi e chiusi a chiave alla card dell'evento più importante dell'anno nella federazione.

Per quanto riguarda Undertaker invece, che rimane per il momento l'unica Superstar sicura partecipante all'evento, si pensa che il match e la storyline annessa cominceranno ad essere costruiti alla Royal Rumble, prossimo evento speciale della federazione.

Le fonti avrebbero dato come termine massimo di tempo per finalizzare la card di Wrestlemania 33, due settimane a partire dalla data odierna e quindi entro la Royal Rumble si dovrebbe avere un quadro chiaro e ben strutturato dell'evento più importante dell'anno nel wrestling mondiale.

Inoltre per quanto riguarda i match non ancora annunciati alla card del prossimo Big Four, la Royal Rumble, i possibili match che andrebbero a completardo la card dovrebbero essere: - Sheamus & Cesaro vs Luke Gallows & Karl Anderson con in palio i titoli Tag Team di Raw
- Rich Swann vs Neville con in palio il titolo Cruiserweight
- Alexa Bliss vs Becky Lynch con in palio lo Smackdown Women's Championship
- Dean Ambrose vs The Miz con in palio il titolo Intercontinentale
Inoltre potrebbe essere aggiunto anche un match tra Sasha Banks e Nia Jax in quanto l'evento, come gli altri 4 grandi ppv annuali, durerà ben 4 ore (pre-show escluso), quindi serviranno numerosi match per coprire l'estesa durata dell'evento.

Wrestlemania