Kurt Angle "spoilera" il suo ritorno in WWE?

Pare che l'eroe olimpico abbia già svelato i suoi prossimi impegni, che prevedono un ritorno a Stamford entro una data ben precisa.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Kurt Angle "spoilera" il suo ritorno in WWE?

Kurt Angle e la WWE sembrano definitivamente pronti a riabbracciarsi.

A confermare l'indicazione, che circola ormai da tempo, è stata l'autorevole 'The Wrestling Observer Newsletter', che cita proprio l'eroe olimpico.

La fonte riferisce che Angle avrebbe già informato i promoters di avere ancora due soli impegni con le Indies da onorare. Due match, dopo i quali sarà libero di legarsi alla WWE.

I due incontri che disputerà l'ex campione del mondo WWE e TNA sono contro due vecchie conoscenze di Stamford come Alberto Del Rio e Cody Rhodes, incontri che sicuramente saranno disputati prima del prossimo aprile.

L'indicazione del mese è stata fatta dallo stesso vincitore di due medaglie d'oro alle Olimpiadi di Atlanta 1996, e ovviamente non è casuale.

Si tratta infatti del mese in cui si terrà WrestleMania 33, evento al quale Angle da tempo ha ammesso di voler partecipare. Difficile invece che il suo ritorno possa avvenire in occasione della Royal Rumble come suggerito da qualcuno in tempi recenti.

Non per mancanza di tempo, ma perché la WWE ha già un notevole parco di stelle assolute per la notte di San Antonio e probabilmente non "brucerà" il ritorno di Angle in una serata in cui i riflettori saranno già accesi su altri celebratissimi campioni.

In ogni caso il ritorno di Angle in WWE sembra ormai davvero imminente, sebbene la federazione non abbia mai confermato tali voci.

Ma lo stesso lottatore ha già dichiarato da tempo di aver incontrato Triple H, colui che in passato gli aveva impedito una seconda avventura a Stamford ma con cui tutti i diverbi sarebbero stati finalmente superati.

D'altronde pare che la WWE abbia già dei piani ben precisi in caso di suo ritorno e anche lo stesso Angle ha svelato quale avversario vorrebbe affrontare. Tutto (quasi) pronto, insomma. Chissà se già dalla Royal Rumble...

Kurt Angle
SHARE