Sin Cara punito: i provvedimenti della WWE

Prima decisione della compagnia dopo la rissa scatenata con Chris Jericho in Gran Bretagna.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Sin Cara punito: i provvedimenti della WWE

Sin Cara e Chris Jericho sono stati i protagonisti di una rissa davanti a tutti i loro colleghi nel corso del tour europeo della WWE e, come ampiamente previsto, sarà ora l'atleta messicano a doverne pagare le conseguenze.

Com'è stato rivelato i giorni successivi alla zuffa, Sin Cara aveva lungamente provocato gli altri atleti della WWE sul bus che stava spostando la compagnia da Leeds a Glasgow.

Redarguito da Jericho, lo ha prima mandato al diavolo e poi i due sono passati alle mani.

Essendo il terzo episodio simile che vede protagonista l'ex Hunico, la WWE ha inizialmente pensato di obbligarlo a seguire un corso per il controllo della rabbia, ma adesso è andata oltre.

La più recente decisione, infatti, è stata presa in queste ore e sarà una punizione in piena regola: l'ex Lucha Dragon, infatti, non potrà salire sul volo charter per Buffalo, New York, con il resto della truppa WWE una volta che il tour in Europa sarà terminato.

Chris Jericho
SHARE