WWE NEWS

WrestleMania, storico cambio di programma

-  Letture: 572
by Marco Enzo Venturini

L'evento di Orlando presenterà una grossa differenza rispetto a tutti quelli che l'hanno preceduto.

WrestleMania 33 vedrà la propria scaletta rivoluzionata rispetto alle passate edizioni del Grandaddy of Them All e il motivo è riconducibile alla grande crescita, per non dire esplosione, fatta registrare da NXT negli ultimi mesi e anni.

Lo si può facilmente capire scorgendo il programma della settimana che condurrà all'evento del Citrus Bowl di Orlando, la notte più importante dell'anno per quanto riguarda il mondo del wrestling.

Per tradizione, infatti, WrestleMania si è sempre tenuta di domenica, con il sabato precedente dedicato alle nuove induzioni nella WWE Hall of Fame.

Il sabato è stato il giorno delle leggende del wrestling sin dall'anno dell'istituzione di questo premio, risalente al 1993 e cioè all'anno della morte dell'amatissimo André The Giant.

Ebbene, questa tradizione verrà spezzata proprio nell'edizione 2017 di WrestleMania.

Leggendo il programma stilato dalla WWE, infatti, si apprende che il sabato precedente al Grandaddy of Them All si terrà una speciale edizione di NXT TakeOver.

Questo ha indotto la dirigenza a spostare la cerimonia delle nuove induzioni nella WWE Hall of Fame al venerdì, ossia due giorni prima di WrestleMania.

Aggiungiamo che la WWE resterà dalle parti di Orlando per una settimana buona, dato che tutti gli eventi legati a WrestleMania si terranno come detto al Citrus Bowl della città della Florida, mentre le puntate di Raw e SmackDown della settimana successiva avranno luogo in un altro impianto cittadino, l'Amway Center.

La WWE metterà a disposizione un ticket per assistere ad ognuno di questi eventi (NXT Takeover, Hall of Fame, WrestleMania, Raw, SmackDown), che sarà in vendita a partire dal 31 ottobre. I biglietti per la sola WrestleMania, invece, saranno diffusi a partire dal 18 novembre.

.

Powered by: World(129)