Finn Balor, ottime notizie: ecco quando potremmo rivederlo su un ring WWE

Il recupero dell'irlandese sembra procedere nel migliore dei modi.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Finn Balor, ottime notizie: ecco quando potremmo rivederlo su un ring WWE

Finn Bàlor è alle prese con il lungo recupero dopo l'infortunio patito a SummerSlam. Ma, rispetto alle pessimistiche previsioni risalenti al mese di agosto, il suo ritorno in azione potrebbe arrivare prima del previsto.

L'ex campione universale si era fermato in seguito a un grave infortunio alla spalla, riportato dopo una powerbomb non perfettamente eseguita da Seth Rollins.

Dopo essere stato costretto a rendere vacante il titolo 24 ore dopo averlo conquistato, si era parlato per lui di uno stop di 4-6 mesi. Dopo l'operazione chirurgica invece i tempi previsti per il recupero sembravano essersi allungati, arrivando fino a nove mesi.

Ebbene, al termine dei primi due, lunghissimi mesi di riabilitazione si può dire che l'atleta irlandese stia facendo passi da gigante.

E pare che il suo ritorno possa essere decisamente anticipato.

Il Demon King si sta dividendo in queste settimane tra il Performance Center della WWE a Orlando e lo studio del dottor Jeffrey Dugas a Birmingham, in Alabama.

Ebbene, secondo quanto riferito da DWN i progressi sarebbero addirittura ottimi.

Di questo passo la data più realistica per il suo ritorno potrebbe essere indicata intorno al mese di febbraio. A gennaio, però, c'è la Royal Rumble e nulla esclude che Finn Bàlor, se dovesse ulteriormente progredire e stringere un po' i denti, possa partecipare alla Rissa Reale, magari come ingresso a sorpresa e - quindi - con solo pochi minuti effettivi sul ring (e poche botte prese).

Il tutto potrebbe decidersi nelle prossime, importantissime settimane.

Quello che ormai sembra certo è che Bàlor a WrestleMania 33 ci sarà. Chissà se non possa sorprendere tutti e presentarsi addirittura alla Royal Rumble...

Finn Balor
SHARE