John Cena, che progetti! Ecco il 2017 che ha in mente la WWE per lui

I programmi del bostoniano nei mesi a venire sembrano già ben delineati.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
John Cena, che progetti! Ecco il 2017 che ha in mente la WWE per lui

John Cena combatterà solo altre tre volte da qui a fine anno. Ma nonostante questo dovrebbe essere ancora lui a competere con AJ Styles per la cintura di WWE Champion nei primi mesi del nuovo anno.

Questo è quanto trapela dall'America, dove danno per certo un coinvolgimento di John Cena nel corso del 2017 decisamente maggiore a quello visto nel 2016.

L'anno in corso è stato molto importante per la WWE, che ha concluso importanti trattative in un percorso costante di crescita, il cui culmine on screen è stato rappresentato dalla mastodontica edizione di WrestleMania a Dallas e nella suddivisione in due roster a luglio.

In questo percorso John Cena è stato quasi completamente assente, a causa dei suoi impegni nella serie 'American Grit' prima e per i postumi dell'operazione alla spalla poi. Lo si è capito anche osservando la sua sparuta apparizione a WrestleMania, dove si è limitato a salvare l'amico-rivale The Rock.

Di fatto il suo unico, vero avversario del 2016 è stato AJ Styles.

Di fatto John Cena è stato la causa scatenante del turn heel del Phenomenal One, un turn heel che in qualche modo ha favorito la sua straordinaria ascesa verso il titolo assoluto. Il rivale principale di Styles al momento è Dean Ambrose, ma l'inserimento di John Cena nel Triple Threat Match di No Mercy ha avuto come scopo quello di non distogliere l'attenzione del pubblico da una rivalità ancora lontana dall'essere conclusa.

John Cena infatti si assenterà di nuovo dal ring per una nuova stagione di 'American Grit'

Di fatto nel 2016, secondo 'Cageside Seats', lo vedremo ancora per tre sole volte: questo sabato in un house show a Phoenix, in un importante evento (a telecamere spente però) al Madison Square Garden di New York a dicembre e in mezzo a questi due appuntamenti ci saranno le Survivor Series.

Qui John Cena ci sarà, ma stavolta non assalterà la cintura di AJ Styles, con ogni probabilità ancora nel mirino di Dean Ambrose. Facile che possa essere il capitano o la scheggia impazzita del Team SmackDown in un Elimination Match con un Team Raw.

Il discorso titolato verrà però riaperto verso fine anno.

L'evento giusto sembra essere TLC, il 4 dicembre. Qui John Cena dovrebbe fare capolino e sfidare nuovamente AJ Styles in una rivalità che verrà rinfocolata nel corso dell'inverno.

Difficile fare pronostici oltre quella data, ma la grandissima attesa per WrestleMania 33 (e i vari nomi di primissimo piano che vengono indicati come possibili avversari di Cena) suggeriscono che il tanto atteso sedicesimo regno da campione del mondo non sia più così lontano...

John Cena
SHARE