Finn Balor e il WWE Universal Title: Vince McMahon ha preso una decisione

Il Boss della federazione si sta prendendo a cuore il destino della prima cintura di Raw.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Finn Balor e il WWE Universal Title: Vince McMahon ha preso una decisione

Finn Bàlor andrà contro Seth Rollins il 21 agosto a SummerSlam, giorno in cui verrà assegnato per la prima volta il WWE Universal Title. E a quanto si dice potrebbe essere proprio Bàlor ad assicurarselo.

La notizia arriva dagli Stati Uniti ed è stato 'dailywrestlingnews.com' a diffonderla.

Pare che la decisione sia stata presa nientemeno che da Vince McMahon in persona, dato che il Boss della WWE da tempo voleva Bàlor nel main event e, al pari del resto della dirigenza, è molto contento del lavoro da lui svolto finora.

La decisione di fargli battere Seth Rollins sarebbe arrivata all'indomani della scorsa puntata di Raw, quando l'irlandese ha respinto con autorità l'attacco dell'Architetto.

Lo stesso Triple H avrebbe accolto favorevolmente l'idea del suocero, dato che da sempre considera NXT il vero fiore all'occhiello dell'azienda di famiglia e pensa che il successo di una star appena arrivata da NXT costituirebbe una grande pubblicità.

I piani originari prevedevano una riedizione dell'eterna faida tra Seth Rollins e Roman Reigns anche per il titolo universale, piani cambiati in seguito alla sospensione di Reigns.

Anche il fatto che quest'ultimo sia stato sconfitto in maniera "pulita" da Bàlor a Raw va in questa direzione: inizialmente infatti era prevista una vittoria per roll up da parte dell'ex Prince Devitt.

Finn Balor Vince Mcmahon Raw
SHARE