Randy Orton scherza su Brock Lesnar e l'Antidoping

Come la prenderà The Beast Incarnate? E la WWE che ruolo ha nella faccenda?

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Randy Orton scherza su Brock Lesnar e l'Antidoping

Randy Orton prende in giro Brock Lesnar. E fin qui nulla di strano, dato che i due collideranno a SummerSlam. La cosa che fa riflettere e per certi versi trasecolare è che l'argomento della battuta riguarda il mancato superamento del test antidoping dell'Usada.

Nella notte mister RKO è tornato su un ring della WWE, anche se solo per partecipare all'Highlight Reel tenuto da Chris Jericho in quel di Battleground.

E a un certo punto l'Apex Predator ha mimato la sua mossa patentata, la RKO appunto, e ha aggiunto: "Senza bisogno di aiutini".

Nell'arco della diretta Y2J ha sottolineato che Orton pagherà per quanto detto ed è certo che almeno sul ring ciò avverrà.

La vera domanda è: possibile che Orton abbia fatto tutto da solo? Quasi certamente no (in tal caso la furia della federazione sarebbe assoluta), quindi è facile credere che la battuta sia stata approvata dalla WWE.

E il fatto di scherzare sul doping è praticamente una novità, che sicuramente non sarà accolta bene né dall'Usada, né dalla UFC, né da Brock Lesnar stesso.

Randy Orton Brock Lesnar
SHARE