Roman Reigns e Adam Rose, mal comune...mezzo gaudio?

Il samoano e il membro dei Social Outcasts hanno in comune più di quanto si pensi.

by Alberto Neglia
SHARE
Roman Reigns e Adam Rose, mal comune...mezzo gaudio?

Nonostante non ci siano conferme ufficiali, emergono alcune indiscrezioni sulla sostanza che sarebbe costata la sospensione per 30 giorni a Roman Reigns. Si tratterebbe di un farmaco, l'Adderall, contenente amfetamine e usato per stimolare il sistema nervoso e la concentrazione.

Il medicinale in questione, preso solo dietro prescrizione, può essere assunto anche per incrementare l'energia o per prevenire affaticamenti. E' curioso notare come la sostanza assunta da Reigns appartenga alla stessa categoria di quella che è costata la sospensione al collega Adam Rose.

Una violazione importante, per quanto non gravissima, che rappresenta un male comune ai due lottatori. Nel caso di Roman perché rischia di incrinare un rapporto già pessimo col pubblico. Nel caso di Rose perché la sospensione e il successivo rilascio ledono un'immagine pubblica già compromessa da una serie di stravaganti cambi di gimmick.

Un mal comune, sì, che può risultare anche un mezzo gaudio. La possibilità di ripartire dopo una pausa piuttosto lunga, lasciandosi alle spalle gli errori e l'occasione di rifarsi un'immagine in un mondo, quello del wrestling, che ha poca memoria.

Roman Reigns
SHARE