Undertaker contro Shane: c'e' un retroscena. E il Becchino e' furioso con Vince

Arriva forse la spiegazione del perché il figlio di Mr. McMahon sia rimasto in WWE dopo WrestleMania.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Undertaker contro Shane: c'e' un retroscena. E il Becchino e' furioso con Vince

WrestleMania è ormai passata da tempo e della questione non si parla quasi più. Ma resta irrisolta: come mai Vince McMahon ha deciso di dare una possibilità al figlio Shane, pur sconfitto dall'Undertaker, dopo una faida che aveva assunto contorni tanto aspri? Una risposta a questa domanda, forse, è arrivata.

Secondo quanto riferito da 'Inquisitor', infatti, Vince avrebbe chiesto al Becchino di far vincere Shane a Dallas, ottenendo però una stizzita risposta negativa.

Oltretutto pare che il Deadman puntasse a lottare contro John Cena, contingenza resa impossibile dagli infortuni del bostoniano.

La questione però sta avendo qualche strascico ancora adesso, tanto che la federazione sta cercando di convincere Undertaker a tornare a lottare in quel di Summerslam, con il leggendario lottatore che però non sembra avere alcuna voglia né intenzione di farlo.

Undertaker Wrestlemania
SHARE