Online la prima puntata del WrestlingTour di Wrestling With Eagle

Il canale YouTube ha rilasciato qualche giorno fa il primo episodio

by Leonardo Aquila
SHARE
Online la prima puntata del WrestlingTour di Wrestling With Eagle

Wrestling With Eagle, in particolare Leonardo 'Eagle' Aquila, gestore e creatore del canale, ha negli scorsi giorni rilasciato un'intervista ai microfoni di OpenWrestlingTV e World Wrestling (come potete leggere cliccando qui) dove raccontava il suo nuovo progetto: il WrestlingTour.

Il WrestlingTour non è altro che un giro nelle migliori scuole o federazioni italiane di wrestling, dove lo youtuber intervista le principali personalità di quel determinato ambiente.
Tale progetto ha portato Eagle ad allenarsi su un vero ring di professional wrestling, arrivando addirittura a lottare già per due match con la Real Italian Wrestling, federazione protagonista del primo episodio di questa idea nata qualche mese fa.


Il primo episodio: la Real Italian Wrestling


Come detto sopra, il primo episodio vede la Real Italian Wrestling come prima protagonista. Situata a Messina, la federazione vede come Presidente il leggendario El Nazareno, come vicepresidente Italian Tiger e può vantare personaggi come Thunder Storm come allenatore.

All'interno di questo primo episodio, Eagle intervista quasi tutte le personalità che vivono questo ambiente ogni giorno, compresi i ragazzi dell'Academy, la scuola della RIW.
A fine video, lo youtuber sale finalmente sul ring e inizia ad allenarsi, dando infine la possibilità di vederlo molto presto all'interno del ring, visti i progressi avvenuti.


Non ci resta quindi che augurarvi una buona visione e darvi l'appuntamento ad un nuovo video di Wrestling With Eagle (al quale vi invitiamo ad iscrivervi) che con ogni probabilità vedrà ripreso il debutto e il secondo match del gestore del canale.


Ma soprattutto, quale dovrebbe essere secondo voi la prossima federazione che Eagle dovrebbe raccontare in un nuovo episodio del nuovo progetto? Fatecelo sapere con un commento.

SHARE