Donne Tra Le Corde - Women’s Wrestling Rewind #7: La prima Royal Rumble femminile

Facciamo un passo indietro in attesa di vedere la Royal Rumble femminile e godiamoci insieme la prima e storia Royal Rumble delle donne in WWE


by   |  LETTURE 895

Donne Tra Le Corde - Women’s Wrestling Rewind #7: La prima Royal Rumble femminile

Ciao a tutt* e benvenut* sul canale Twitch ufficiale di Donne Tra Le Corde, il primo e unico blog a tema wrestling femminile in Italia.

Oggi torna l'appuntamento con il Women’s Wrestling Rewind, dove insieme guardiamo e commentiamo alcuni match e segmenti significativi nel mondo del wrestling femminile, scegliendo un tema. Per la puntata numero sette, riguardiamo insieme la prima e storica Royal Rumble femminile che è andata in scena nel 2018, con protagoniste tantissime wrestler del presente e del passato, con Asuka che è riuscita a portarsi a casa la vittoria rimanendo imbattuta in WWE per andare a sfidare poi Charlotte Flair, campionessa di SmackDown, in un match spettacolare a WrestleMania 34, il più bello della serata. Inoltre commentiamo anche il debutto di Ronda Rousey che era alla sua prima run nella compagnia di Stamford e ci facciamo due chiacchiere sui possibili ritorni e debutti nella Royal Rumble 2023.

Vi ricordo che se siete fan del wrestling femminile e volete sempre rimanere aggiornat* con tantissimi contenuti come news, curiosità, interviste, articoli e tanto altro, potete seguire Donne Tra Le Corde su tutti i social.

Con la speranza che questa puntata possa piacervi, vi auguro una buona visione e vi do appuntamento alla prossima live che sarà giovedi 26 gennaio alle ore 15 con un Watch Party dove andremmo a riguardare vecchi match della promotion tutta al femminile Shimmer, per poi ritrovarci sabato 28 gennaio alle ore 18 con uno speciale Gameplay a tema Royal Rumble con cui faremo anche i nostri pronostici per il Premium Live Event di quest'anno. Inoltre vi invito a tenere gli occhi aperti perché mercoledì 25 gennaio uscirà sul canale YouTube di Wrestling With Eagle anche un nostro video dove andremo a classificare proprio i Royal Rumble Matches femminili.

Il debutto a sorpresa di Ronda Rousey

Nel 2019 Ronda Rousey aveva raccontato del suo debutto durante questo show: "Il giorno della Royal Rumble sono salita su una macchina, ho dovuto prendere un ascensore che mi ha portata ad un ingresso secondario. Mi hanno accompagnata in un punto di ritrovo e hanno parcheggiato l’auto accanto ad un autobus. Poi è arrivato Triple H con un foglio e una penna per illustrarmi alcuni dettagli. Questo è il ring, questa è la rampa, questo è il simbolo di WrestleMania. Tu devi entrare e indicare il simbolo”.