Pro Wrestling Culture #254 - Non è mai finita!

La fine della carriera di Mickie James è solo rimandata, così come l'addio definitivo di Vince McMahon dalla WWE. Ne parliamo all'interno del PWC.

by Aldo Fiadone
SHARE
Pro Wrestling Culture #254 - Non è mai finita!

E allora buonasera cari lettori di WorldWrestling.it all'interno di un nuovo episodio del Pro Wrestling Culture, il podcast creato e curato da “The REAL Messiah” Aldo Fiadone e giunto quest'oggi alla sua puntata numero duecentocinquattaquattro.

Decisamente importante la settimana appena passata di wrestling e ancor più interessante quella che si preannuncia dato che questa notte andrà in scena un nuovo episodio di Monday Night RAW utile a dare una continuità alla costruzione della WWE Royal Rumble.

Ma prima di arrivare a ciò, analizziamo ovviamente i fatti passati cone le news e rumors inerenti il ritorno di Vince McMahon nella sua World Wrestling Entertainment, l'addio di Stephanie McMahon dal suo precedente ruolo e quindi le svariate news sulla possibile vendita della WWE tra Emirati Arabi e tanto altro.

Analizzeremo questo, daremo seguito alle voci facendovi capire dove sta la verità e dove invece le semplice chiacchiere attira click, ma non solo questo. Lo scorso venerdì, all'interno del Center Stage di Atlanta, GA, è andata in scena la quarta edizione di Hard To Kill, il primo PPV dell'anno per Impact Wrestling dove hanno avuto seguito i seguenti risultati.

  • Josh Alexander ha mantenuto l'Impact World Championship all'interno di un Full Metal Mayhem in cui ha sconfitto Bully Ray.
  • I Motor City Machine Guns hanno difeso i titoli di coppia di Impact in un Fatal 4 Way Elimination match ai danni di Heath & Rhino, Major Players e il Bullet Club composto da Ace Austin e Chris Bey.
  • Moose ha sconfitto Joe Hendry vincendo l'Impact Digital Media Championship, ma l'arrivo di Santino Marella come sostituto di Scott D'Amore in via temporanea, ha rimischiato le carte in tavola evitando il finale sporco e, conseguentemente facendo ripartire il match.

    Hendry ha quindi difeso con successo la cintura.

  • Masha Slamovich ha superato Taylor Wilde, Killer Kelly e Deonna Purrazzo divenendo la prossima #1 contender al Knockouts World Championship.
  • Steve Maclin ha sconfitto Rich Swann all'interno di un Falls Count Anywhere match.
  • Frankie Kazarian ha invece reso noto di aver richiesto e ottenuto il rilascio dalla All Elite Wrestling per firmare ufficialmente con Impact e segnare il suo ritorno effettivo nella federazione canadese.
  • Eddie Edwards ha invece sconfitto Jonathan Gresham per poi venire attaccato nel post match dal rientrante PCO.
  • Infine, nel main event della serata, Mickie James ha salvaguardato la sua carriera superando Jordynne Grace, motivo per il quale ha alzato al cielo per l'undicesima volta un titolo femminile, per la precisione il quinto Impact Wrestling Knockouts Championship.
Lo staff del PWC insieme agli ospiti Eddye Key e Paolo Ascolese vi farà compagnia per questo episodio per poi darvi appuntamento con il prossimo episodio speciale contenente la nostra intervista all'attuale Progress Wrestling World Champion, Spike Trivet.

Appuntamento quindi a questo sabato per l'esclusiva podcast/YouTube firmata Pro Wrestling Culture. Where the big boys play. “Quoth the Raven. Nevermore”. Have A Nice Day... YEAH! :)

Vince Mcmahon
SHARE