SideTalk Slam #149 - L'esercito dei Bot

L'affermazione di Tony Khan ha lasciato perplessi i fan del wrestling


by   |  LETTURE 430

SideTalk Slam #149 - L'esercito dei Bot

Passata WrestleMania si inizia a parlare di WrestleMania... BackLash! Le prime faide sono già pronte e nel frattempo il roster si arricchisce di nuovi arrivi da NXT con tanto di cambio di nome. Vediamo cosa sta succedendo nella puntata numero 149 di SideTalk Slam!



La puntata di oggi è iniziata con il controverso argomento dei bot anti-AEW. Il patron della AEW, Tony Khan, ha affermato che è in atto una campagna denigratoria nei confronti della sua compagnia, attuata attraverso l'utilizzo di numerosissimi account fake.

L'affermazione non è passata inosservata e ha lasciato amareggiati i fan del wrestling. Altro argomento di discussione sono state le diverse call up da NXT. I nuovi arrivi non sono stati annunciati con adeguate vignette (evidentemente le hanno usate tutte per l'arrivo di Veer Mahan) e soprattutto, sulla scia di quanto già fatto con Pete Dunne, adesso noto come Butch, non tutti hanno mantenuto il precedente ring name.

L'unico ad aver mantenuto il suo ring name è (per il momento) il solo Tommaso Ciampa, mentre Raquel Gonzalez e i membri dell'Imperium sono stati proposti con nomi nuovi e, nel caso di Ludwig Kaiser, anche controversi.

Impossibile non citare il ritorno a RAW di Cody Rhodes: l'ex Stardust sconfigge The Miz e si propone come futuro campione WWE. Non sono mancate considerazioni sulla possibilità di unificare i titoli di coppia nel main roster e il ritorno di Lacey Evans con la gimmick della Marine degli Stati Uniti.

In finale di puntata abbiamo parlato del fratello minore di Elias, Ezekiel, mentre il classico domandone finale ha riguardato Madcap Moss.

Come sempre in conduzione Daniele "The Chairman" Donzì in compagnia di Marco Enzo Venturini, responsabile editoriale di WorldWrestling.it, di Gabriele Marsella, aspirante giornalista che da sempre coltiva la passione del wrestling, e di Filippo “Cenghe” Cenerini, fondatore e conduttore del canale YouTube iWrestlingPills

Canale OpenWrestlingTV CLICCA QUI

Link Anchor CLICCA QUI

App World Wrestling per iOS CLICCA QUI