TNA

Bound for Glory 2017: i risultati, torna Alberto El Patron

-  Letture: 330
by Marco Enzo Venturini

Ecco cosa è successo nella notte di Ottawa, in Canada.

Bound for Glory 2017, ppv della Global Force Wrestling / Impact Wrestling (ex TNA), è andato in scena nella notte all'Aberdeen Pavilion di Ottawa, nell'Ontario in Canada. Ecco tutti i risultati dell'evento, caratterizzato dal ritorno in scena di Alberto El Patron, noto ai tempi della WWE come Alberto Del Rio.

Il messicano, che era stato sospeso dalla compagnia e privato del titolo di campione del mondo dopo il caso di violenza domestica in cui era rimasto coinvolto, non appariva su un ring della GFW dallo scorso mese di luglio.

Alberto non ha combattuto, ma ha effettuato un promo in cui ha elencato tutti i sacrifici affrontati per lottare ad Impact e poi se l'è presa con la dirigenza, rea di averlo trattato male e di essere piena di codardi.

Ha quindi insultato Jeremy Borash prima di andare faccia a faccia con lui, segno che le storyline che lo riguardano sono già ripartite. Da sottolineare anche la vittoria da parte di Gail Kim dell'Impact Knockouts Championship per la settima volta in carriera.

Prima, storica campionessa femminile della compagnia ormai dieci anni fa, la giapponese ha fatto capire che dopo quest'ultimo successo si ritirerà dal wrestling attivo. Ecco comunque tutti i risultati della notte canadese: Impact X Division Championship:
Trevor Lee batte Dezmond Xavier, Matt Sydal, Petey Williams, Sonjay Dutt e Garza Jr.

confermandosi campione

Single Match:
Taiji Ishimori batte Tyson Dux

Monsters Ball Match:
Abyss batte Grado

3 vs 3 Tag Team Match:
Team Impact (EC3, Eddie Edwards & James Storm) batte Team AAA (El Hijo del Fantasma, Pagano & Texano)

Impact World Tag Team Championship (5150 Street Fight):
oVe battono LAX confermandosi campioni

Impact Knockouts Championship:
Gail Kim batte Sienna e Allie diventando campionessa

Six Sides Of Steel Tag Team Match:
The American Top Team (Lashley & King Mo) batte Moose & Stephan Bonnar

Impact Global Championship:
Eli Drake batte Johnny Impact confermandosi campione .

Powered by: World(129)