Kurt Angle riaccende le speranze sul ritorno di Jason Jordan


by   |  LETTURE 1930
Kurt Angle riaccende le speranze sul ritorno di Jason Jordan

Kurt Angle riaccende le speranze su un possibile ritorno in azione di Jason Jordan. L'ex componente degli American Alpha è fermo dallo scorso mese di gennaio dopo un delicato infortunio al collo i cui tempi di recupero si sono progressivamente allungati, tanto da creare il terrore che il giovane atleta possa non essere in grado di lottare mai più.

Anche per questo motivo negli ultimi mesi si è rimesso al lavoro dietro le quinte degli show WWE, provando a ricostruirsi una carriera come produttore. Nelle scorse ore, tuttavia, è tornato a parlare dopo un lungo silenzio e per la prima volta ha aperto senza giri di parole le porte a un possibile ritorno.

E a distanza di poche ore è arrivata un'importante conferma sul fatto che sia tornato l'ottimismo intorno alle sue condizioni. Merito di Kurt Angle, che nella storyline presentata a Raw dal 2017 ha interpretato il padre naturale dell'ex campione di coppia.

"Vedere mio 'figlio' Jason Jordan oggi è stato grandioso. Lui tornerà a lottare", ha scritto l'Eroe Olimpico, accompagnando alle sue parole anche il difficilmente fraintendibile hashtag #itstrue:


Che si tratti solo di un mero augurio? La speranza è che non sia così, tenuto anche conto del fatto che data la delicatezza della situazione è difficile immaginare che il buon Kurt abbia espresso una sentenza tanto chiara e lapidaria se non ci fosse nessuna reale possibilità di un ritorno in azione di Jason.