SOCIAL

Sami Zayn, lodevole iniziativa: "Mai stato tanto orgoglioso"

-  Letture: 473
by Marco Enzo Venturini

L'ex NXT Champion ha reso noto un importante traguardo raggiunto nelle ultime ore.

Che Sami Zayn sia tra i lottatori WWE più attivi sul sociale è fatto noto. Altrettanto lo sono le sue simpatie politiche, spiccatamente di sinistra, e le sue origini siriane. Anche per questo motivo il lottatore canadese (il cui vero nome è Rami Sebei) spesso e volentieri prova a fare qualcosa per aiutare le popolazioni del Paese mediorientale falcidiato dalla guerra.

E proprio in queste ore Sami ha voluto rendere pubblico un importante traguardo che ha raggiunto con la sua fondazione 'Sami for Syria'. Lanciata solo nello scorso mese di luglio, infatti, ha già raccolto qualcosa come 67mila dollari, che hanno permesso il primo importante acquisto per aiutare la gente di Damasco, Aleppo e le altre zone più critiche del Paese.

"Lacrime di gioia nel giorno della mia vita che più mi ha reso orgoglioso. La nostra clinica mobile in Siria è arrivata e funziona. NOI POSSIAMO FARE UNA DIFFERENZA", ha infatti twittato l'Underdog from the Underground, pubblicando le immagini dell'ambulanza che è riuscito ad acquistare grazie alla generosità dei sottoscrittori:

Sami Zayn aveva già fatto parlare di sé in faccende extra wrestling e legate a politica e attualità quando aveva detto la sua sui social dopo la tragedia di Charlottesville e in occasione dell'elezione di Donald Trump a Presidente degli Stati Uniti, che aveva criticato con parole durissime.

.

Powered by: World(129)