Charlotte Flair e il video sulla riabilitazione: “Tornerò più forte di prima”

The Queen aggiorna i fan sul processo che la sta portando a guarire da un infortunio per poi tornare sui ring WWE

by Rachele Gagliardi
SHARE
Charlotte Flair e il video sulla riabilitazione: “Tornerò più forte di prima”
© Charlotte Flair TikTok/Fair Use

Nella puntata di Friday Night SmackDown di dicembre 2023 dedicata al tributo alle truppe, Charlotte Flair ha fatto una rovinosa caduta dal paletto durante un match contro Asuka, andando a colpire con il ginocchio la corda più alta, facendosi veramente molto male, tant’è che è stata di recente operata dopo aver subito ben tre infortuni: lacerazione del legamento crociato anteriore, del menisco e del legamento collaterale mediale.

Come ampiamente documentato da lei stessa tramite diversi video sui propri social, ha iniziato la riabilitazione, prima a Birmingham in Alabama, dov’è stata operata, e poi è tornata a casa ad Orlando in Florida per proseguire il tutto con i medici e fisioterapisti della WWE.

Adesso, dopo aver raggiunto le 12 settimane in riabilitazione post operazione, The Queen ha voluto condividere un video speciale sui propri social, un riassunto di come si sono svolte le cose da quando ha scoperto di essersi infortunata fino ad adesso.

Le sue parole

Il video si apre con un filmato girato nella palestra di casa sua, nel suo garage, dove la vediamo con un tutore al ginocchio subito dopo essersi infortunata, quindi prima ancora dell’operazione, perché infatti la Superstar WWE dice proprio che spera di non doversi operare, ma che intanto vuole documentare tutto il processo perché vuole promettere a se stessa che nel 2024 tornerà più forte di prima mentalmente e fisicamente.

Dopo queste sue parole, il resto è tutto un collage che contiene filmati e foto delle ultime 12 settimane tra operazione, riabilitazione, sessioni in palestra, foto a casa vestita elegante o con abiti da workout, momenti con il marito Andrade e così via.

Mentre nella descrizione si legge: "Il mio corpo poteva sopportare le stampelle ma la mia mente non sopportava di essere messo in pausa." - Michael Jordan

Ho fatto una promessa a me stessa: quando tornerò, sarò la migliore versione di The Queen che abbiate mai visto. Sono passate 12 settimane da quando mi sono operata al legamento crociato anteriore e il mio progresso non è lineare, ma sto diventando più forte ogni giorno. A volte devi ricostruire per conquistare di nuovo.”

Charlotte Flair
SHARE