Braun Strowman, toccante addio a Bray Wyatt: "Eri il mio migliore amico"



by MARCO ENZO VENTURINI

Braun Strowman, toccante addio a Bray Wyatt: "Eri il mio migliore amico"
© YouTube WWE / Fair Use

La morte di Bray Wyatt ha lasciato nel dolore e nello sconcerto chiunque segua e ami la WWE, il wrestling e non solo. La fama di Windham Rotunda, tragicamente scomparso ad appena 36 anni d'età, è stata infatti un durissimo colpo anche per chi meno frequentava il mondo del ring.

Si può quindi solo immaginare come abbia vissuto l'agghiacciante notizia un atleta che del tre volte campione del mondo è stato uno dei pupilli prima e uno dei migliori amici poi: Braun Strowman. Quest'ultimo, che proprio a Bray Wyatt (sotto la forma di The Fiend) ha ceduto il suo finora unico titolo di Universal Champion in WWE, ha infatti deciso di mandare al collega e amico un ultimo saluto su Instagram.

E le sue parole sono destinate a emozionare tutti, visto che nella foto scelta sul suo profilo ufficiale compare anche il compianto Brodie Lee, ai tempi in cui come Luke Harper era a sua volta un componente della Wyatt Family.

E il Monster Among Men ha avuto un pensiero anche per lui, a sua volta scomparso nel dicembre 2020.

Il saluto di Braun Strowman a Bray Wyatt (e Brodie Lee)

"Io davvero non so nemmeno come o da dove cominciare.

Questo è tutto ciò che riesco a mettere insieme in questo momento", afferma Braun Strowman nell'incipit del suo delicatissimo post. Quindi è passato a raccontare la sua storia comune con Bray Wyatt. Ed è incredibile notare che proprio un 24 agosto, ma del 2015, debuttò come membro della Family.

"Otto anni fa proprio oggi mi sono unito a te come la tua pecora nera - ha ricordato Braun Strowman -. Se l'avessi saputo che solo 8 anni dopo avrei dovuto dire addio, di sicuro non avrei dato così tanto per scontato.

Eri il mio migliore amico, il mio mentore, il mio fratellino grande, il mio fratello di distruzione. Eri lì per tutti i miei alti e bassi, come io lo ero per i tuoi". Braun Strowman ha quindi voluto condividere ciò che Bray Wyatt ha significato per la sua carriera, ma anche per la sua vita: "Mi hai insegnato tantissime cose, nel business che abbiamo condiviso e amato, e mi hai insegnato tantissimo nella vita.

Mi hai reso davvero una persona migliore. Sono stato così onorato il giorno in cui ho scoperto che avresti avuto un figlio, Knash, e mi hai chiesto di essere il suo padrino". Quindi l'ultimo, autentico saluto a Bray Wyatt.

Chiamato da Braun Strowman con il nome reale: "Windham, eri unico nel tuo genere, con una grande mente e un'anima ancora migliore. Il mondo ha perso un uomo davvero straordinario. Il mio cuore è con la famiglia Rotunda, JoJo e tutti i bambini sanno che vi amo tantissimo.

Ci vediamo lungo la strada, amico mio. Dai una pacca sul sedere a Brodie per me, quando lo vedi. So che questo non sarà un addio per sempre".

Braun Strowman Bray Wyatt