Elon Musk compra Twitter e Mick Foley cancella il suo profilo



by   |  LETTURE 1242

Elon Musk compra Twitter e Mick Foley cancella il suo profilo

Uno dei mostri sacri del settore dell'hardcore della WWE ed in generale di tutte le più importanti compagnie del mondo, risponde indubbiamente al nome di Mick Foley. Il soprannome con il quale viene spesso appellato il WWE Hall of Famer, è infatti "Hardcore Legend", con alcuni match della carriera dell'ex campione mondiale WWF, che sono riconosciuti da chiunque, come pietre miliari della storia dell'intera disciplina del pro-wrestling.

Come dimenticare i due voli svolti all'interno e all'esterno dell'Hell in a Cell di King of the Ring 1998, dove un Mick Foley nei panni di Mankind fu lanciato di sotto dal Deadman della compagnia, The Undertaker, riscontrando fratture e perdite di denti multiple, con tale contesa che è però rimasta all'interno delle menti dei fan del WWE Universe per decenni.
A quanto pare, la carriera di Mick Foley potrebbe però non essere terminata, per lo meno non come personaggio on-screen della compagnia dei McMahon, visto che se l'atleta ormai non può più lottare, negli ultimi anni ha ricoperto anche il ruolo di General Manager sui ring di Monday Night Raw.

Mick Foley cancella il suo account Twitter per protesta

Dopo aver firmato un nuovo accordo con la WWE con un contratto da Leggenda, proprio come fatto da altri atleti tipo The Boogeyman, Mick Foley ha però destato scalpore sui social, andando a cancellare il proprio profilo personale su Twitter, dopo l'acquisizione per ben 44 miliardi di dollari, del miliardario americano Elon Musk.

Già alla vigilia della compravendita, Mick Foley aveva anticipato il volere delle sue azioni, dicendo:

"Sto pensando seriamente di lasciare Twitter per il mio bene nel prossimo futuro. Non ho buoni propositi in merito a dove sta per andare questa piattaforma"

Nelle ultime ore, infatti, appena divenuta ufficiale l'acquisizione di Elon Musk del più noto social network del mondo, insieme a Facebook, l'account Twitter di Foley è sparito magicamente da tutte le ricerche, con l'unico riferimento all'ex atleta che è quello del suo podcast.

Al momento, (mentre scriviamo), il suo account rimane "scomparso", ma non sappiamo se nelle prossime settimane Foley tornerà ad utilizzare il social o se la sua decisione è ormai definitiva.