Andrade El Idolo provoca ancora la AEW: nasce l’hashtag #FreeElIdolo



by   |  LETTURE 1589

Andrade El Idolo provoca ancora la AEW: nasce l’hashtag #FreeElIdolo

Qualcuno direbbe che ci siamo di nuovo, che stiamo vivendo dei flashback che ci riportano alla primavera del 2021, che forse non abbiamo mai lasciato quel momento e siamo bloccati in un loop che non ha fine, e invece non è così. Siamo nell’autunno del 2022 e ancora Andrade El Idolo si lamenta, ancora proietta tutti i suoi sentimenti suo social provocando una compagnia che lo ha accolto, ancora sembra voler quella libertà che alla fine in WWE aveva ottenuto e che ora pretende anche dalla AEW.

Ma siamo sicuri? Siamo sicuri che non sia una presa in giro? Così non sembra, anche se a volte il wrestler messicano ha fatto finta di niente, come quando ha messo un like ad un tweet dove un fan si lamentava del suo booking e quello di Miro andando a stuzzicare Tony Khan per poi togliere il like e postare una sua gif come a prendere in giro chi lo vedeva già fuori dalla compagnia di Jacksonville.

Un hashtag per la libertà

Durante la puntata di ieri sera di AEW Dynamite, che noi vi abbiamo raccontato nel consueto report settimanale, abbiamo visto Andrade impegnato in un segmento backstage con la sua stable che inizia lentamente a sgretolarsi.

Di questo segmento si è lamentato lo stesso luchador su Twitter scrivendo un po’ stizzito: “30 seocondi!!!!!” Questa cosa ovviamente ha fatto scatenare i fans che hanno intuito la lamentela da parte sua per il fatto che ha poco tempo on screen. Inoltre da un po’ di tempo sembra anche poco convinto, leggendo tra le righe, del suo booking.

Ma non contento, ha postato un video sul social che cinguetta di lui sul balcone di una stanza di un hotel sulla spiaggia in una location non identificata, con una tazza di caffè e la scritta: “#FreeElIdolo”, cosa che ha postato anche nelle sue storie di Instagram. Il wrestler cercherà di convincere Tony Khan a lasciarlo andare nonostante la politica del presidente della AEW non preveda uno scioglimento del contratto prima della scadenza? Andrade ha annusato la bella aria che tira in WWE con Triple H e vuole tornare all’ovile? Non ci resta che attendere e vedere.