Tyson Fury, da account WWE: "Sarò a Clash At The Castle", Drew McIntyre deve tremare?



by   |  LETTURE 1810

Tyson Fury, da account WWE: "Sarò a Clash At The Castle", Drew McIntyre deve tremare?

La decisione è certa, visto che l'annuncio è ufficiale. Tanto è vero che arriva direttamente dai canali social della WWE: Tyson Fury sarà presente a Clash At The Castle, dove avrà modo di sedersi in una posizione privilegiata al Principality Stadium di Cardiff.

La WWE ha infatti caricato un video su Twitter in cui a parlare è lo stesso Tyson Fury, con l'ex pugile che ha confermato che sarà in prima fila mescolato tra il pubblico che assisterà dal vivo al Premium Live Event questo sabato.

"Ciao a tutti, sono Tyson Fury. Sono davvero emozionato per il primo Premium Live Event della WWE che si terrà nel Regno Unito da 30 anni a questa parte, a Cardiff. Qui Drew McIntyre sfiderà Roman Reigns per i due titoli assoluti. Io sarò presente in una posizione esclusiva, seduto in prima fila , per assistere a questo grande evento", ha affermato The Notorious.
 

Chi è Tyson Fury e cosa c'entra con Drew McIntyre

Tyson Fury è considerato uno dei migliori pugili professionisti al mondo, e c'è una buona ragione per questo. Si è ritirato dopo aver sconfitto Dillian Whyte al sesto round all'inizio di quest'anno, e in seguito si è ufficialmente ritirato proprio dalla boxe. L'annuncio è arrivato all'inizio di questo mese.

Negli ultimi due anni, Tyson Fury ha più volte lasciato intendere di voler disputare un match in WWE contro Drew McIntyre. I due si sono costantemente punzecchiati a vicenda anche sui social media. Detto questo, non hanno ancora puntato il dito l'uno sull'altro. Quantomeno non dopo il 2020, quando più volte si è detto che il loro scontro saltò solo a causa della pandemia.

Nel frattempo, però, le loro strade procedono separatamente. Drew McIntyre affronterà Roman Reigns per i suoi titoli a WWE Clash At The Castle il 3 settembre. Proprio quella sera, però, il suo possibile futuro rivale Tyson Fury sarà presente all'evento. E pericolosamente vicino all'azione.

Avere Tyson Fury a Clash At The Castle, e con la netta sensazione che la sua presenza avrà un possibile ruolo per le dinamiche dello show, attirerà comunque e in ogni caso un sacco di attenzione, che è chiaramente l'obiettivo principale della WWE. Resta solo da capire se la sua solo tratteggiata rivalità con Drew McIntyre avrà o meno degli sviluppi in quel di Cardiff.