WWE, pioggia di rilasci dopo il passaggio da NXT UK a NXT Europe: i nomi interessati



by   |  LETTURE 1861

WWE, pioggia di rilasci dopo il passaggio da NXT UK a NXT Europe: i nomi interessati

La trasformazione da NXT UK a NXT Europe non rappresenta per tutti e solamente una buona notizia. A poche ore dall'annuncio dell'espansione del brand britannico al resto d'Europa, infatti, una lunga serie di atleti che lavoravano nel Vecchio Continente per la WWE hanno annunciato che la loro avventura per la compagna di Stamford è purtroppo destinata a concludersi.

Ognuno di loro ha scelto Twitter per comunicare al mondo l'amara novità. Ecco di chi si tratta.

Tra i primi ad annunciarlo c'è Flash Morgan Webster, che a NXT UK è stato anche Tag Team champion. "Nella data di oggi io e la WWE abbiamo raggiunto l'accordo per le condizioni del mio rilascio. Voglio ringraziarli per tutte le opportunità che mi hanno dato negli ultimi 5 anni e per avermi assistito durante un infortunio. Non vedo l'ora di scoprire che cosa mi attende ora. A presto", ha scritto su Twitter:
 


Destino analogo anche per Wild Boar, che era un tag team partner di Primate nel gruppo The Hunt. "Ad oggi non sono più sotto contratto con la WWE. È stata un'esperienza pazzesca e sono grato per tutto ciò che mi ha offerto: non devo l'ora di scoprire che cosa verrà in futuro e sto FREMENDO nell'attesa di tornare su quel ring e ANDARE!", ha scritto a sua volta su Twitter:
 

NXT UK: gli altri dolorosi addii

Lascia NXT UK anche Mark Andrews, conosciuto anche come Mandrews. Ex compagno di coppia (e campione) proprio con Flash Morgan Webster, ha combattuto anche a 205 Live e a sua volta ha usato parole simili nei confronti della compagnia che ha appena lasciato. "Dopo sei fantastici anni con la WWE, il mio tempo con la compagnia è giunto al termine. Non vedo l'ora di scoprire cosa succederà prossimamente", il suo post su Twitter:
 


Dave Mastiff ha invece scelto una gif animata di Napoleon Dynamite per suggerire il suo addio alla WWE e a NXT UK:
 


Saluta anche Jack Starz, che a differenza di altri nel salutare NXT UK ha espresso chiaramente il desiderio di tornare in futuro a lavorare per la compagnia. "Sono grato. Grazie, WWE. Fino a quando non ci incontreremo nuovamente", ha scritto infatti.
 

Le donne che salutano la WWE e NXT UK

Tra le atlete che la WWE ha rilasciato dopo la loro esperienza a NXT UK c'è invece Millie McKenzie, che ha twittato una foto di se stessa su una rampa della WWE, mentre era pronta a salire sul ring. È tutt'altro che finita nel wrestling professionistico per lei, ma il suo tempo in WWE si è concluso. Ha incluso un ringraziamento alla compagnia per indicare la sua partenza:
 


Infine la compagnia ha deciso di dividere le proprie strade da quelle di Amale, che in un tweet nella sua lingua natale (il francese) ha salutato NXT UK ringraziando la WWE, spiegando però che "una pagina si gira, ma la storia continuerà a scriversi. Grazie #NXTUK":