Poco dopo l’addio in WWE, Paige accetta una sfida in AEW



by   |  LETTURE 2439

Poco dopo l’addio in WWE, Paige accetta una sfida in AEW

Intervistata dai colleghi di Sportskeeda, l’ex campionessa AEW Britt Baker ha parlato di un suo dream match: “Sono una grande fan di Paige. La amo. Amo sua madre. Ho già lottato con sua madre in passato. Ma è una donna molto stimolante.

Quella ragazza ha passato tutto questo ed è ancora lì, perdona le mie parolacce, ma è una str***a così cattiva e ha quella energy da persona che lascia che tutto le scivoli addosso. Non puoi raggiungerla. Capisci cosa intendo? Lei tiene la testa alta e se lei dovesse salire di nuovo su un ring di wrestling, se non sono nel match, voglio essere a bordo ring a guardarla perché lei era una delle mie preferiti da guardare. 

La sua energia. Voglio dire, usciva e faceva il salto laterale sulla rampa. Mi rendeva così esaltata. Facevo partire la sua musica d'ingresso nella mia macchina. Quindi, sono una grande fan", ha detto.

La risposta di Paige non si fa attendere

Il giornalista Riju Dasgupta, che ha avuto il piacere di intervistare proprio Britt Baker e ha sentito in prima persona queste dichiarazioni, ha condiviso l’intervista su Twitter scrivendo: “EXCLUSIVE: Grazie @RealBrittBaker per aver parlato con me e avermi detto come @RealPaigeWWE sia l’avversaria dei tuoi sogni. Io so che amerei vedere questo dream match. Spero possa accadere prima o poi!”

A quel punto Paige, che ormai si fa chiamare solo Saraya, anche se ancora non ha cambiato nickname su Twitter, ha ricondiviso il tweet con scritto: “Fatemi firmare. Amerei avere un po’ di @RealBrittBaker,” con l’emoji con gli occhi a cuore.

Vi ricordiamo che ad inizio luglio il contratto di Paige con la WWE è scaduto per volere della compagnia che ormai dopo diversi anni, e un infortunio, non aveva più idee per sfruttare la wrestler. Se volete leggere qualcosa di particolare su Paige, vi consigliamo l’articolo “WHAT IF...: E SE FOSSE STATA PAIGE AD INTERROMPERE LA STREAK DI ASUKA?”.