WWE, una giovane superstar lancia un messaggio a Bobby Lashley



by   |  LETTURE 1450

WWE, una giovane superstar lancia un messaggio a Bobby Lashley

Nel corso dell'ultimo episodio di Monday Night Raw abbiamo visto un interessante scontro verbale tra l'United States Champion Austin Theory e Bobby Lashley. The All Mighty è apparso sul ring per parlare della vittoria di Hell in A Cell su Omos ed MVP e ha commentato la vicenda.

Ad un certo punto è apparso il giovane talento della compagnia che ha attaccato verbalmente il wrestler e lo ha accusato apertamente di avergli rubato la scena. Di conseguenza Bobby Lashley non è restato in disparte ma ha sfidato Theory che puntualmente se l'è data a gambe.

La situazione fa presupporre che nelle prossime settimane possa esserci un nuovo scontro, magari sul ring, tra i due wrestler. Attraverso i propri canali social Austin Theory ha inviato un criptico messaggio a Bobby Lashley, un messaggio che chiarisce i rapporti tra i due.

Ecco il tweet del wrestler:

La situazione di Bobby Lashley

Negli ultimi anni Bobby Lashley ha avuto un interessante crescita, è riuscito a diventare campione ed ormai è una delle stelle della WWE.

Molto esperto il wrestler non vuole sentire affatto le critiche e non vuole dire basta. Nel corso di una recente intervista ha infatti chiarito:

"Mi sento abbastanza bene da poter sperare di continuare a lottare fino a quando avrò 50 anni.

Se il mio fisico continua a sostenermi in questa maniera, non c’è ragione per cui dovrei smettere adesso. Se non dovessi più riuscire a reggere certi ritmi o il mio aspetto dovesse risentire del peso dell’età, non avrei alcun problema a farmi da parte.

Sono al 100% della forma e ritengo di poter competere con qualsiasi superstar del roster”. Recentemente, nel corso di Legion of RAW l'ex creativo WWE Vince Russo ha parlato così riguardo anche Bobby Lashley.

Citando gli unici che secondo Russo potrebbero battere John Cena, Vince ha chiarito: "Ragazzi, siamo tutti onesti, nonostante la sua età, se metti Cena sul ring chi può realmente batterlo? Ok togliamo ovviamente Roman Reigns, in questo momento posso nominare solo Bobby Lashley e Drew McIntyre. Al di là di loro tre, chi puoi mettere sul ring con Cena, dai andiamo"