Edge chiama nel Judgment Day una WWE Superstar caduta in disgrazia? L'indizio



by   |  LETTURE 8375

Edge chiama nel Judgment Day una WWE Superstar caduta in disgrazia? L'indizio

Il Judgment Day sta rapidamente diventando una delle fazioni più dominanti nella programmazione del main roster WWE, e nel corso delle settimane Edge e compagni sono stati piuttosto aperti sul fatto che stanno cercando di reclutare il più alto numero possibile di Superstar per il gruppo. E in queste ore è arrivato un indizio in tal senso, che potrebbe dare nuovo lustro a una Superstar di Raw caduta in disgrazia nell'arco degli ultimi mesi.

Bisogna ricordare che Edge ha recentemente pubblicato sui suoi canali social diverse foto di varie Superstar, senza aggiungere didascalie di alcun tipo. Questo, inevitabilmente, stuzzica la fantasia dei fan a proposito dei potenziali membri aggiuntivi per The Judgment Day. Ebbene, la più recente trovata di Edge si vede in un suo tweet, in cui ha pubblicato una foto dell'ex leader della RETRIBUTION Mustafa Ali.
 

Judgment Day: tutte le Superstar che Edge sta stuzzicando su Twitter

Già dai giorni immediatamente successivi all'ingresso di Rhea Ripley nella fazione, le voci su un possibile rinforzo nel Judgment Day sono impazzate in America e non solo.

Non bisogna dimenticare che nel corso delle settimane e dei giorni sono stati numerosi gli altri nomi che sono stati tirati in ballo per il gruppo da Edge sui social media. Tra essi bisogna menzionare Ciampa, Corey Graves, Paige, Shotzi, Bayley, Finn Balor e persino AJ Styles. In questo momento il gruppo del Judgment Day è composto da Edge, Damian Priest e Rhea Ripley. Non è chiaro chi potrebbe essere il prossimo membro, ma sarà interessante vedere come andranno le cose da qui in poi. Soprattutto riguardo a Finn Balor e AJ Styles, che rispetto alla Rated-R Superstar sono attualmente dall'altra parte della faida.

Originariamente Edge aveva fatto implicitamente riferimento a "una certa star di NXT", che voleva aggiungere alla sua attuale fazione. Non se n'è però fatto nulla, dato che la WWE ha deciso di non accettare l'idea e ha deciso di allontanare il lottatore in questione. Stiamo chiaramente parlando di Harland, anche noto come Parker Boudreaux.