Snoop Dogg lancia un messaggio in supporto della cugina Sasha Banks

Anche il rapper ha voluto esprimere la sua opinione su quello che sta accadendo in WWE

by Rachele Gagliardi
SHARE
Snoop Dogg lancia un messaggio in supporto della cugina Sasha Banks

Come ormai sappiamo tutti, il famoso rapper Snoop Dogg è il cugino della wrestler Sasha Banks, tanto che l’ha accompagnata anche durante la sua entrata a Wrestlemania 32 cantando la sua theme song e portandola per mano lungo un pezzo di rampa.

I due sono parecchio legati da tanti anni ormai, e hanno anche collaborato in studio di registrazione quando Sasha Banks ha deciso di incidere un album un paio di anni fa, che però non è stato ancora rilasciato. Inoltre sono spesso insieme e si supportano in qualsiasi occasione.

Dopo tutto quello che è accaduto la scorsa settimana tra Sasha Banks, Naomi e la dirigenza della WWE, diversi sono stati i messaggi in supporto alle due, ma a rompere il silenzio è stato anche proprio Snoop Dogg, che ha postato una foto dei due cugini su Instagram con la descrizione “Bloodline”, taggando poi Sasha. Probabilmente quella parola non è nemmeno stata usata a caso, ma queste sono solo supposizioni.

L’impatto di Snoop Dogg nella vita di Sasha Banks

Banks ha precedentemente descritto l'impatto di Snoop Dogg sulla sua carriera nel professional wrestling quando è stata ospite a Broken Skulls di Steve Austin l'anno scorso. Infatti ha rivelato di aver deciso di adottare il soprannome ‘The Boss’ dopo essere stata a Wrestlemania XXIV con il rapper, che era il Master of Ceremonies all'evento di Orlando.

"Il primo [personaggio] che ho fatto è stato il Boss perché mio cugino è Snoop Dogg," Banks ha rivelato. "Ricordo a 16 anni di essere andata a Wrestlemania a Orlando con lui e lui stava facendo le prove e sto camminando lungo la rampa con lui, dietro di lui e vedo tutte le ragazze. Posso vedere tutte quelle maledette donne che guardo ogni settimana e sono tipo: “Un giorno camminerò lungo questo stage, e devo farlo come Snoop Dogg.’ Tutti intorno a lui lo chiamano The Boss, quindi mi sono sentita come se fosse un buon personaggio e mi sono detta di adottarlo e alzare un po’ il livello.”

Snoop Dogg Sasha Banks
SHARE