Finn Balor continua a stuzzicare i fan WWE con il Bullet Club



by   |  LETTURE 1277

Finn Balor continua a stuzzicare i fan WWE con il Bullet Club

Una delle più grandi stable degli ultimi anni che riguarda il pro-wrestling mondiale, è indubbiamente il Bullet Club, team nato dal gemellaggio di diversi e grandissimi pro-wrestler americani (e non) e che nel giro di qualche hanno ha però cambiato più volte faccia, viste le varie defezioni arrivate per i contratti firmati con la WWE dei vari protagonisti.

Due dei membri fondatori della stable, erano infatti Finn Balor e AJ Styles, con i due che attualmente lavorano sui ring della compagnia dei McMahon e che nell'ultima puntata di Monday Night Raw hanno voluto stuzzicare e non poco, la fantasia dei fan della federazione, facendo un gesto che ha lasciato ben poco all'immaginazione comune.
Nei vari anni, nel Bullet Club si sono avvicendati i personaggi più illustri, come Doc Gallows, Karl Anderson, Kenta o Adam Cole e Kenny Omega.

Ovviamente, la squadra più famosa è stata quella del debutto, con Finn Balor, che all'epoca si chiamava Prince Devitt e AJ Styles che erano due di quei membri fondatori.

AJ Styles e Finn Balor potrebbero davvero portare il Bullet Club in WWE?

Nell'ultimo episodio di Raw, quindi, AJ Styles era stato attaccato alle spalle da Edge, il quale infastidito dalla vittoria del Phenomenal One contro il suo adepto, Damian Priest, ha voluto provare a far capire chi è la fazione più forte sui ring della compagnia, salvo però essere fermato da Finn Balor, il quale è miracolosamente approdato sul ring, per mettere in salvo l'ex WWE Champion dei McMahon.
Dopo essersi salutati con il famoso gesto del "Too Sweet", reso famoso dalla Kliq della WWE e poi adottato anche dal Bullet Club, Finn Balor ha continuato a stuzzicare i fan sul possibile quanto fantomatico approdo della stable sui ring dela WWE, con questo tweet:


Che la WWE possa davvero riuscire a portare sui suoi ring uno dei marchi più famosi nel mondo del pro-wrestling che finora ancora non le appartiene nel giro di qualche settimana? O la famosa Forbidden Door potrebbe essere riaperta di nuovo, dopo la breve parentesi della Royal Rumble, con il ritorno one night only della campionessa di IMPACT, Mickie James?