Kane si congratula con Undertaker dopo l'annuncio della WWE Hall of Fame 2022



by ROBERTO TRENTA

Kane si congratula con Undertaker dopo l'annuncio della WWE Hall of Fame 2022

Il momento che molti fan del WWE Universe attendevano da anni, ma allo stesso tempo non avrebbero mai voluto vedere, in quanto avrebbe voluto dire che l'atleta in questione si era ritirato dall'attività in-ring, è quello che la WWE ha comunicato solo qualche ora fa: l'introduzione nella classe 2022 della sua Hall of Fame di The Undertaker.

Per ben 30 anni, il Deadman della famiglia McMahon ha calcato i ring di tutto il mondo, prendendo parte ai tour e ai match più disparati sui ring della WWE, in ogni parte del mondo ed in ogni continente del globo, andando a costruire grandissime storyline con i mostri sacri della disciplina e mettendo su match a 5 stelle con diversi colleghi illustri della storia della WWE.
Dopo una carriera invidiabile da qualsiasi collega, il Deadman ha così ricevuto l'onore di entrare nell'Arca della Gloria a cui ogni wrestler aspira alla fine della propria carriera, con il nome di The Undertaker che era già scritto come futuro Hall of Famer da anni.

Tra i fan del WWE Universe, adesso si scommette già su chi sarà l'atleta che introdurrà il Deadman nella HOF, con gli occhi che sono ovviamente e giustamente tutti puntati su Kane, "fratellastro" in-ring di Taker da decenni.

Kane si congratula con The Undertaker per l'entrata nella Hall of Fame

Appena venuto a conoscenza della notizia, Kane ha voluto scrivere questo messaggio di supporto per il collega e amico di una vita, sul suo account Twitter:


"Congratulazioni a The Undertaker per la sua introduzione nella WWE Hall of Fame.

Nessuno e dico NESSUNO, la meritava di più. The Undertaker è veramente iconico e trascende dalla WWE. L'uomo dietro il personaggio è semplicemente impressionante! Io sono assolutamente entusiasta! CONGRATULAZIONI!!

" . Un messaggio che molti altri atleti e colleghi, nonchè partcipanti del WWE Universe hanno voluto sottolineare, per un personaggio che ha calcato ring in lungo e in largo, attraversando intere ere del pro-wrestling e che più di ogni altro collega è sempre stato presente nell'infanzia e nella gioventù di tutti i fan della compagnia, in maniera universale.

Undertaker Hall Of Fame